Smartphone: questo modello si arrotola su se stesso, non si era mai visto prima

Se Apple si lascia ancora preferire, al netto dei prezzi, sui cellulari chiamiamoli “normali”, è indubbio che Samsung abbia aperto nuovi strade con i foldable, non a caso la corsa ai pieghevoli impazza dietro il colosso cinese, anche se, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, non s’è iscritta ancora Apple.

Smartphone arrotolabile - Cellulari.it 20221022
Smartphone arrotolabile – Cellulari.it

Ma non ci sono soltanto i pieghevoli come alternativa alla normalità. Un settore molto interessante degli smartphone l’ha conquistato di diritto quello degli arrotolabili. In questo campo c’è un’azienda cinese in faccende affaccendata.

Finora Motorola non è ancora riuscita a rilasciare il suo aggiornamento Razr per il 2022, o più precisamente non l’ha fatto fuori dalla Cina. Almeno finora. Ma c’è un leaker che ipotizza nuovi scenari per gli smartphone della nota azienda di Chicago.

Nuovi dispositivi in fase di sviluppo

Motorola - Cellulari.it 20221022
Motorola – Cellulari.it

Il Motorola Razr 2022 è stato messo in vendita in Cina ad agosto, ma non ha ancora visto il debutto a livello internazionale. Ma sembra già che Motorola stia puntando sul 2023, con Evan Blass che afferma che ci sono ben due nuovi dispositivi in lavorazione.

Il leaker crede che la coppia, nome in codice Giunone e Venere, sia completamente diversa da quella che era prevista prima della fine dell’anno, che abbia il nome in codice Maven.

Un dispositivo dotato di un pannello OLED, che mette in moto la sua flessibilità con un pulsante, grazie al quale si estende verticalmente per passare da 4 a 6,5 pollici. Poco altro. La parte software sembra sembrerebbe ancora in embrione, visto che lo sfondo segue l’espansione con un’animazione ipnotizzante. Icone e tasti di navigazione crollano sullo schermo come se fossero stampati. Manca del tutto una vera interfaccia.

Evan Blass non ha condiviso ulteriori dettagli su quali siano questi due dispositivi sconosciuti, nemmeno in che settori degli smartphone si devono inserire, ma sembrerebbe percorribile la strada del clamshell, simile ai dispositivi Razr a cui siamo abituati.

Per l’altro, invece, è possibile che Motorola possa avere un grande schermo pieghevole in lavorazione. La società ha recentemente mostrato un telefono arrotolabile, ma si pensa che abbia un nome in codice completamente diverso: Felix, per coloro che se lo chiedono.

Per quanto riguarda il modello più vicino al rilascio, comunque, non si hanno informazioni certe sul modello Razr 2022 di Motorola, almeno in termini di prezzo o data di rilascio. Qualcosina però è dato sapere.

Il chip, per esempio. Uno Snapdragon 8+ Gen 1 sposato con 8 GB o 12 GB di RAM a seconda di quale scegli. Anche una fotocamera principale da 50 megapixel è sul retro. Non è molto, ma quanto basta per aspettarsi, a breve, dell’altro.