Smartphone 5G economici, i tre migliori prodotti in offerta a maggio 2021

Una guida all’acquisto dei tre migliori smartphone 5G economici a maggio 2021, prendendo come paradigma di riferimento l’abilitazione alle reti veloci e un prezzo non superiore ai 200 euro.

top 3 smartphone 5g economici maggio 2021
I tre migliori smartphone 5G economici in offerta a maggio 2021

Gli smartphone economici hanno compiuto negli anni un evidente salto di qualità, rendendo più sfumata e meno marcata la distanza rispetto ai modelli sensibilmente più costosi. La vera partita dell’industria mobile si gioca d’altronde proprio nel settore intermedio del mercato, come dimostrano le continue uscite di dispositivi di nuova generazione, con in testa le aziende produttrici di derivazione cinese.

L’incremento della domanda, unitamente ad una maggiore competizione, ha dunque portato alla disponibilità di prodotti sempre più completi e rifiniti, abbracciando peculiarità dapprincipio relegate ad esclusivo beneficio dei cosiddetti “flagship”: pensiamo, ad esempio, alla frequenza di aggiornamento del display, ma anche alla tecnologia OLED e in ultimo il supporto alle reti veloci 5G.

In coerenza con l’ampliamento della copertura nazionale secondo i nuovi standard di connettività mobile, vogliamo perciò segnalare in questo articolo alcuni validi smartphone a basso prezzo capaci di coniugare una scheda tecnica di buon livello a fronte di listini pressoché competitivi e concorrenziali. Una sorta di guida all’acquisto, a beneficio di coloro i quali intendono aprirsi al futuro senza dover spendere un capitale o, più semplicemente, sono alla ricerca di un nuovo dispositivo mobile dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. I paradigmi che orientano la nostra scelta sono due: abilitazione al 5G e costo non superiore ai 200 euro.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Le migliori offerte ricaricabili di maggio 2021 per i clienti Iliad

I tre migliori smartphone 5G economici in promozione

migliori smartphone 5g economici maggio 2021
Poco M3 Pro 5G, Moto G 5G Plus e Realme 8 5G sono i tre migliori smartphone 5G economici di maggio 2021

Il primo nome della lista fa leva su un prodotto presentato soltanto qualche giorno fa ma impreziosito da un listino a dir poco aggressivo: si tratta di Poco M3 Pro 5G, smartphone economico realizzato dal brand nato da una costola di Xiaomi e perciò in grado di sfruttare tutta l’esperienza di una società in forte ascesa. Un dispositivo interessantissimo nell’estetica e nelle sue principali caratteristiche tecniche.

Di concerto con il supporto alle reti veloci, lo smartphone Android può fregiarsi di un processore scattante per l’uso quotidiano – il Dimensity 700 di MediaTek – una batteria di lunga durata grazie al modulo da 5.000mAh e uno schermo LCD con frequenza di aggiornamento a 90Hz; completano il quadro una tripla fotocamera da 48 megapixel e il tag NFC per effettuare pagamenti tramite Google Pay. Il prezzo è da capogiro, nel senso buono del termine: 199.90 euro per la versione con a bordo 4GB RAM e 64GB di spazio di archiviazione interno, scontata fino al 26 maggio all’incredibile soglia di 159.90 euro.

Un altro smartphone 5G economico di buon livello è Motorola Moto G 5G Plus, ufficializzato lo scorso anno al prezzo di 399 euro e adesso sceso al di sotto della soglia “psicologica” dei 200 euro. L’elemento distintivo è il processore, ossia lo Snapdragon 765G di Qualcomm – lo stesso utilizzato sui Google Pixel 2020 e sul OnePlus Nord – opportunamente abbinato ad una scheda tecnica completissima e senza sbavature. Le personalizzazioni Moto sono da sempre un fiore all’occhiello della casa alata, così come la durata della batteria (5.000mAh) e il display con refresh rate a 90Hz. Non è difficile trovarlo spesso in offerta entro i 200 euro, attingendo per l’occasione a rinomati e-commerce come Amazon ed e-Price.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Le migliori offerte economiche per cambiare operatore a maggio 2021

L’ultimo smartphone 5G economico che suggeriamo è Realme 8 5G, brand di proprietà del gigante BBK Electronics, capogruppo di importanti marchi come Oppo, Vivo e OnePlus. La scheda tecnica del dispositivo non si discosta troppo dai due modelli appena richiamati, puntando tutto sull’ottima durata della batteria e display LCD con frequenza di aggiornamento a 90HZ; nell’intermezzo, il tag NFC per i pagamenti contactless, un software affidabile – la RealmeUI, personalizzazione della sempre più in auge ColorOS di Oppo – e il medesimo processore di Poco M3 Pro 5G, ossia il Dimensity 700 di MediaTek. Lo smartphone è disponibile all’acquisto su Amazon al prezzo di 199,99 euro nella versione con 4GB RAM e 64GB di archiviazione.