Samsung Wallet: ufficiale la data della nuova app che racchiude insieme Pay e Pass

Samsung Wallet è la nuova piattaforma che unisce in un’unica app i servizi Samsung Pay e Samsung Pass. Ecco come funziona e su quali smartphone è in grado di funzionare

Samsung si prepara a rivoluzionare la sua piattaforma per i pagamenti digitali, seguendo una strada che in parte ricorda quella tracciata giusto qualche settimana fa da Google. Attraverso un comunicato ufficiale, l’azienda coreana ha infatti annunciato l’esordio sulla scena globale dell’inedito servizio Samsung Wallet, che raccoglierà l’eredità di due piattaforme già conosciute da coloro che utilizzano uno smartphone o un dispositivo del brand di Seoul: Samsung Pay e Samsung Pass, rispettivamente app per i pagamenti digitali e gestione delle identità.

Samsung Wallet
Samsung Wallet in arrivo in Italia (Unsplash)

Dalla fusione di entrambi i servizi troverà quindi effettiva realizzazione – anche in Italia – un nuovo contenitore all’interno del quale sarà possibile gestire in tutta sicurezza non soltanto le carte di pagamento, ma anche le credenziali di accesso ai vari servizi, carte di fedeltà, carte d’imbarco, carte regalo e persino le chiavi dell’auto. Se finora gli utilizzatori di uno smartphone Samsung hanno dovuto attingere a due differenti applicazioni – per l’appunto Pass e Pay – per compiere queste operazioni, adesso sarà sufficiente scaricare un solo programma (Samsung Wallet) e sfruttare tutte le potenzialità dello stesso per gestire in modo smart una pluralità di servizi.

Samsung Wallet: quando arriva in Italia

Samsung Wallet
A cosa serve Samsung Wallet (Screenshot community Samsung)

L’esordio della nuova piattaforma è calendarizzato per giovedì prossimo (16 giugno) e le modifiche troveranno sbocco anche in Italia. Samsung ha voluto rimarcare che il nuovo Wallet sarà contornato da alti standard di sicurezza, in quanto la piattaforma sarà protetta dal sistema Knox e sarà dotata di crittografia digitale. Gli utenti accederanno al servizio tramite riconoscimento dei dati biometrici, quindi scansione del volto oppure impronta digitale. Samsung Wallet sarà compatibile con tutti gli smartphone che supportano Samsung Pay dotati del sistema operativo Android 9 e superiori.

A partire da giovedì prossimo, il nuovo aggiornamento andrà quindi a sostituire Samsung Pay e Samsung Pass con un’unica applicazione (Samsung Wallet). Qualora l’utente preferisse mantenere separati entrambi i servizi, sarà necessario entrare sull’app Galaxy Store, scorrere in basso fino a toccare sulla voce “Menu” e nella schermata successiva entrare nel menu Impostazioni. Da qui cliccare sull’icona a forma di ingranaggio e, in corrispondenza della voce “Aggiornamento automatico app”, impostare la voce “Mai”.