Samsung sfida Apple, arriva sul mercato il prodotto in esclusiva: saranno i primi a lanciarlo

Nel segmento dei foldable è tutto abbastanza gestibile. I competitor ci sono, eccome. Ma Xiaomi, Huawei, Motorola e compagnia cantante, non sono, con tutto il rispetto di questo mondo, Apple. Che ha deciso di non competere, per il momento, sui pieghevoli. Ma le voci girano e forse con un pò di fortuna, riusciremo ad avere qualche prodotto della categoria foldable marchiato Apple nei prossimi anni.

Samsung e il nuovo dispositivo, un affronto ad Apple?
Samsung e il nuovo dispositivo, un affronto ad Apple?

Così Samsung sfrutta il suo enorme vantaggio per sfidare il colosso di Cupertino, direttamente sul suo campo, quello del tablet. Pieghevole naturalmente. A pochi giorni dal super evento estivo del gigante di Seoul, quell’Unpacked che tutti stanno aspettando, arrivano importanti novità al riguardo.

Gli smartphone pieghevoli di nuova generazione di Samsung verranno svelati il 10 agosto. Ma cosa accadrà dopo una volta che il Galaxy Z Flip 4 e il Galaxy Z Fold 4 saranno ufficiali? Samsung tornerà al tavolo da disegno per un altro anno? O l’azienda rilascerà un terzo dispositivo pieghevole prima piuttosto che dopo? Ebbene, secondo le ultime indiscrezioni, Samsung sta prendendo la seconda strada e annuncerà il suo primo tablet pieghevole a tutti gli effetti lo stesso giorno della serie Galaxy Tab S9. Lo sostiene Never.

Uno schermo grande, compatto, che può espandersi

Galaxy Z Fold Tab 20220808 cell
Galaxy Z Fold Tab – Cellulari.it

Le perdite del settore si sono finora concentrate sui dispositivi Z Flip, Z Fold e Galaxy Watch di nuova generazione e non ci sono molte informazioni sul Galaxy Tab S9. Tuttavia, supponendo che Samsung segua un programma di lancio annuale, la serie Tab S9 e il primo tablet Galaxy pieghevole dovrebbero essere presentati intorno a gennaio-febbraio 2023.

Non è un segreto che Samsung abbia armeggiato con la tecnologia dei display pieghevoli per circa un decennio. La tecnologia è diventata realtà con il primo Galaxy Fold e ha continuato a migliorare con ogni sequel. Nel frattempo, Samsung Display ha avuto molte opportunità per mostrare fattori di forma nuovi e unici basati sulla sua tecnologia di visualizzazione pieghevole.

Ha sviluppato prototipi pieghevoli, scorrevoli e arrotolabili, brevettando perfino una squintalata di concept. Ha persino intrattenuto l’idea di creare un laptop Galaxy Book pieghevole da 17 pollici.

Con questo chiodo fisso in mente, seppur sia troppo presto per dire con certezza quale form factor adotterà il primo tablet Samsung pieghevole, il principio di base non cambia: fornire uno schermo grande, compatto, che può espandersi.

Sempre secondo Never, Samsung utilizzerà la cosiddetta serie Galaxy Z Tab / Flex S per consolidare la sua posizione di principale lettore di display pieghevole nel gioco, cercando di aumentare la popolarità del Galaxy Z Fold 4 e del Galaxy Z Flip 4 nel processo. Gli ultimi due dispositivi saranno svelati a Unpacked il 10 agosto. Poi subito al lavoro per il primo tablet pieghevole. Apple avvisato, mezzo salvato.