Samsung, il problema si ripropone. Ancora una volta sui Galaxy S20

Da sempre Samsung si è distinto per i suoi display. Ma da un anno a questa parte qualcosa sembra cambiata. Due indizi non faranno una prova, ma dopo i problemi dello scorso luglio, i Galaxy S20 tornano a fare le bizze.

Samsung 20220416 cell
Samsung – Adobe Stock

L’anno scorso un’ondata di schermi mal performanti sui Samsung Galaxy S20, nei quali lo smartphone mostrava una sfumatura verde e aveva linee visibili che lo attraversavano. A meno di un anno dopo, un altro problema di visualizzazione sembra interessare alcuni sfortunati telefoni Galaxy S20.

Diversi utenti su Twitter, gli account di shrinu16, Thesourya2000, amla_sharouk per fare soltanto qualche esempio. Ma anche su Reddit (vedi u/bananabanana9876), addirittura sui forum dei clienti del colosso sudcoreano arrivano nuove lamentele.

Il nuovo problema sembra affliggere principalmente il Galaxy S20+ e il Galaxy S20 Ultra

Galaxy S20 20220416 cell
Galaxy S20 – Adobe Stock

Sono in molti a segnalare linee rosa nella maggior parte dei casi verdi, che rigano i display dei loro telefoni Samsung Galaxy S20. Molti di coloro che hanno riscontrato il problema notano che si è verificato entro pochi giorni dall’aggiornamento del software del telefono, ma dato che alcuni di questi casi risalgono ad agosto 2021 e altri sono più recenti (di questa settimana) non è ancora chiaro se il difetto sui Samsung Galaxy S20 sia specificamente attivato da aggiornamenti software, oppure se dietro c’è qualcos’altro. Di sicuro non è nato sotto una buona stella questa Galaxy.

Non è raro, infatti, vedere strisce di pixel bloccati sui display OLED. Forse quando un nuovo telefono viene rilasciato per la prima volta, alcune unità difettose passano attraverso il controllo di qualità, oppure è colpa dei danni fisici causati da un colpo o una caduta. Chissà.

Il problema è che nessuno di questi sembra paragonabili alle lamentele che piovono un po’ da tutte le parti. Un fortunato, a questo punto l’aggettivo è d’obbligo, proprietario del Samsung Galaxy S20 è stato in grado di ottenere una riparazione gratuita dello schermo da Samsung l’anno scorso, ma la maggior parte degli altri no, in quanto la garanzia è scaduta, con l’inevitabile conseguenza di una costosa fattura (o spesa) per la sostituzione dello schermo.

Anche se questo sembra un problema distinto dallo schermo verde riguardante lo scorso luglio, è naturale che questa nuova ondata di problemi, almeno stando alle tantissime segnalazioni, sollevi dubbi e perplessità sulla longevità dei display Samsung. Un problema non di poco conto.

È sicuramente preoccupante vedere tali report, che si ripetono per di più, soprattutto quando si tiene conto di tutti i telefoni di altri OEM che utilizzano schermi Samsung. Il nuovo problema sembra affliggere principalmente il Galaxy S20+ e il Galaxy S20 Ultra. Tant’è.