Samsung Galaxy S2 Plus: una versione (meno) potenziata in arrivo?

In rete si sono diffuse delle indiscrezioni relative ad un nuovo smartphone Samsung, il Galaxy S2 Plus. Dubbi, però, sulla veridicità dei rumors.

Realtà o l’ennesimo fake? In queste ore stanno facendo discutere i rumors relativi ad un nuovo smartphone della casa produttrice leader del mercato, Samsung Electronics, conosciuto come Galaxy S2 Plus: sarebbe, in pratica, una versione potenziata del penultimo smartphone di punta della società sud coreana, in arrivo sul mercato nelle prime settimane del 2013, sempre secondo le anticipazioni.
Fin qui, niente di strano, è possibile che l’azienda abbia deciso di optare per un prodotto simile al predecessore dell’S3, ancora molto apprezzato, ma con qualcosa in più rispetto all’S2 classico: è logico pensare, infatti, che la versione “Plus” abbia qualcosa di superiore.
Ed è proprio qui che nutro alcuni dubbi sulla veridicità di tali informazioni (non solo io, stando a quanto ho potuto leggere in rete in queste ore): tra le features preannunciate, infatti, vi sarebbe, ad esempio un processore dual core a 1 GHz. Questo significherebbe una frequenza minore dell’S2 che, come molti di voi sapranno già, si attesta a 1,2 GHz. Le due fotocamere (da 8 Megapixel quella posteriore e da 2 Megapixel quella anteriore) sono identiche alla release standard, così come il display da 4,3 pollici.
Insomma, il Samsung Galaxy S2 Plus dovrebbe essere tale e quale al GS2 ma con il sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean già installato. Avrebbe senso chiamare “Plus” un prodotto del genere? Decisamente no, proprio per questo motivo non credo troppo alle indiscrezioni circolate finora. Vedremo se nelle prossime settimane avremo qualche notizia in più in merito.