Samsung Galaxy Pop, un Galaxy Premier quad-core per la Corea del Sud

Si chiama Galaxy Pop ed dovrebbe essere una variante del Galaxy Premier per il mercato sud coreano. L'unica differenza rispetto alla release ‘originaria? di casa Samsung è il processore: in questo caso si tratta di un chip quad-core Exyn

Si chiama Galaxy Pop ed dovrebbe essere una variante del Galaxy Premier per il mercato sud coreano. L’unica differenza rispetto alla release “originaria” di casa Samsung è il processore: in questo caso si tratta di un chip quad-core Exynos 4412, lo stesso presente nel Galaxy S3. Ricordiamo, infatti, che il Galaxy Premier è dotato di chip dual core a 1,5 Ghz.

Il resto delle caratteristiche tecniche è praticamente identico: il Galaxy Pop supporta il Wi.fi, il Bluetooth 4.0, l’NFC, il GPS e GLONASS. E’ dotato di una fotocamera da 8 Megapixel, completa di autofocus, zoom digiatale, LED flash e funzioni per il videorecording in full HD, mentre la camera frontale è da 1,9 Megapixel.

Il Galaxy Pop è compatibile con le reti LTE e l’HSPA+ (21,1 Mbps in download). La memoria interna, da 8 o 16 GB, è espandibile attraverso lo slot per microSD, mentre la RAM si attesta a 1 GB. Il device dovrebbe esordire attraverso la compagnia telefonica SK Telecom ad un prezzo ancora da definire.  

Per ora non sappiamo se Il Galaxy Pop verrà commercializzato anche in altri paesi, come ad esempio quelli europei: non appena sapremo qualcosa in più sul tema vi terremo aggiornati. Un’ultima cosa: questo Samsung Galaxy Pop non va confuso con il Galaxy Pop lanciato nel 2011 dalla casa produttrice sud coreana, basato su Android 2.2