Samsung Galaxy Express: smartphone LTE di fascia media per l'Europa

E' stato ufficializzato quasi a sorpresa un nuovo smartphone della gamma Android di casa Samsung: si tratta del Galaxy Express, un dispositivo di fascia media dotato del supporto per le reti LTE: in pratica è una variante per l'Europ

 E’ stato ufficializzato quasi a sorpresa un nuovo smartphone della gamma Android di casa Samsung: si tratta del Galaxy Express, un dispositivo di fascia media dotato del supporto per le reti LTE: in pratica è una variante per l’Europa del Galaxy Express I437, prodotto lanciato negli USA nel novembre scorso.

La scheda tecnica del Galaxy Express è molto simile con quella del suo quasi gemello d’oltreoceano, a parte il processore, che per il vecchio continente ha una frequenza 1,2 Ghz (anziché 1,5 Ghz), sempre con architetttura dual-core. Un’altra differenza è rappresentata dalla versione Android preinstallata: nella release per il vecchio continente il terminale arriva con già la 4.1 Jelly Bean a bordo.
 

Il resto delle features è praticamente identico: il Samsung Galaxy Express è provvisto di uno schermo Super AMOLED Plus da 4,5 pollici, con una risoluzione di 800 x 480 pixel. Due le fotocamere integrate: una da 5 Megapixel, con LED flash, autofocus, zoom digitale e funzionalità per il videorecording in HD a 720p, e una anteriore da 1,3 Megapixel.
 

La memoria interna è da 8 GB (5 GB disponibili per l’utente), espandibile ulteriormente attraverso lo slot per microSD (32 GB di capacità massima), mentre la RAM è da 1 GB. La batteria è al litio da 2000 mAh. Da segnalare, inoltre, il supporto per l’NFC.
 

Non sappiamo ancora quando il Galaxy Express verrà lanciato sul mercato: l’esordio è previsto comunque per questo trimestre, ad un prezzo ancora da definire. Lo vedremo anche in Italia?