Samsung Galaxy Note 3: confermato il display da 5,9 pollici

Oltre al Samsung Galaxy S4 mini, di cui abbiamo più ampiamente in un precedente articolo, vi segnaliamo ora delle nuove indiscrezioni relative ad un altro prodotto della casa produttrice sud coreana, il successore del Galaxy Note 2. Ribattezza

 

Oltre al Samsung Galaxy S4 mini, di cui abbiamo più ampiamente in un precedente articolo, vi segnaliamo ora delle nuove indiscrezioni relative ad un altro prodotto della casa produttrice sud coreana, il successore del Galaxy Note 2. Ribattezzato già Galaxy Note 3 (o Galaxy Note III) il dispositivo dovrebbe essere dotato di uno schermo da ben 5,9 pollici e una risoluzione full HD, in linea con le ultime uscite sul mercato, come si era già ipotizzato all’inizio di questo mese

 

Tale feature sarebbe stata confermata ufficialmente da una fonte particolarmente attendibile, provienente dai uno dei principali fornitori dei componenti a cui il colosso asiatico si affida. E’ probabile che si tratti di un nuovo OLED dalle prestazioni molto alte e dai consumi limitati. Non sappiamo ancora quando arriverà sul mercato, anche se i rumors ipotizzano la fine di agosto come periodo ideale per il lancio.

 

Ricordiamo che il Galaxy Note è stato il primo ibrido ad essere lanciato sul mercato e ha ottenuto un notevole successo. Il 2013, come abbiamo potuto vedere più volte in questi mesi, è cominciato all’insegna dei phablet: ormai praticamente tutti gli smartphone top di gamma lanciati o presentati ufficialmente hanno dimensioni extra large (dai 5 pollici circa in su), quindi il Galaxy Note 3, nonostante le sue dimensioni ancora più generose dei predecessori (secondo molti pareri, un display cosi ampio sarebbe da considerare un mini tablet e non più un phablet), potrebbe sfruttare proprio questo periodo per rendere il prodotto ancora più popolare. Contiamo di avere maggiori informazioni nei prossimi mesi per conoscere in anteprima il Samsung Galaxy Note 3 e le novità che questo nuovo phablet apporterà rispetto ai predecessori.