Rivoluzione per l’app di Google: il look completamente diverso

Quando c’è di mezzo un update, normalmente, c’è sempre qualcosa che cambia. Va cercato, monitorato, sperimentato. Perché tutto può cambiare, a volte anche in maniera radicale. E’ questo il caso, o così sembra. Google ha deciso di voltare pagina per quanto riguarda Gmail, su Android.

Un look completamente differente, non proprio un restyling, visto che appena un anno fa il colosso di Mountain View si era affidato a un nuovo design, Material You. Ora l’app sta ricevendo un altro aggiornamento in termini di design.

Google - Cellulari.it 20220910
Google – Cellulari.it

Come notato da 9To5Google, l’ultimo aggiornamento di Gmail rimuove le etichette delle icone dalla barra in basso su Android. Apparentemente, anche la barra in basso si è ridotta con l’aggiornamento dell’anno scorso, lo farà di nuovo con il prossimo update.

L’aggiornamento viene distribuito gradualmente. Ma…

Prima dell’ultimo aggiornamento, l’app Gmail aveva etichette Mail, Chat, Spaces e Meet sotto le loro icone, nella barra in basso. Secondo quanto riferito da Sammobile, invece, alcuni utenti hanno ricevuto la versione senza etichetta dell’icona, soltanto pochi giorni fa, ma ora è ampiamente disponibile per tutti con la versione dell’app Gmail 2022.08.07.x.

Gmail - Cellulari.it 20220910
Gmail – Cellulari.it

È interessante notare che questo è già il caso dell’app Gmail per iPad. Poiché le icone sono note a tutti, il colosso di Mountain View potrebbe aver pensato che non avesse senso averle. Tuttavia, non c’è alcun vantaggio significativo immediato, ma osservando bene, lo spazio sullo schermo è maggiore. La sensazione è che sia un punto di partenza per sviluppare dell’altro, magari l’inizio per una nuova modifica che Google adotterebbe anche per le sue altre applicazioni.

L’aggiornamento viene distribuito gradualmente, sempre secondo i bene informati, ma non dovrebbe essere instant time: si pensa che ci vorrà ancora un po’ per creare la versione definitiva per un aggiornamento che potrebbe cambiare volto a gmail. Almeno su Android, sia per gli smartphone, sia per il tablet Galaxy, vista la partnership con Samsung. Tant’è.

Per aggiornare il servizio gratuito non-libero di posta elettronica, numero uno al mondo, che vi si accede via web o tramite applicazioni che usano i protocolli POP3, IMAP o le API Google, non resta che provare direttamente sul Google Play Store, dove è comparsa l’ultima versione, anche se non tutti la vedono. La novità, infatti, risulta essere piuttosto diffusa tra gli utenti che hanno avuto in dote almeno la versione 2022.08.07.x dell’applicazione, anche se si tratta molto probabilmente di un cambiamento lato server. O forse no? Provare per credere, tanto non costa nulla.