Rimodulazioni WindTre, nuovi aumenti in arrivo su alcune delle offerte disponibili

Una doccia fredda per alcuni clienti WindTre, che dovranno vedersela con rimodulazioni delle proprie offerte e un aumento generale dei prezzi. Ma c’è anche uno sconto previsto

Al giorno d’oggi, i principali operatori telefonici si danno battaglia per accaparrarsi nuovi clienti a suon di offerte sempre più economiche e convenienti. Tanto per la telefonia mobile quanto per quella fissa, dove bisogna puntare principalmente sulla velocità e la stabilità della connessione ad internet. Non mancano però le brutte notizie, come le periodiche rimodulazioni ad alcune delle promo già disponibili.

rimodulazioni windtre 20220620 cellulari.it
Nuove rimodulazioni in arrivo per alcuni clienti WindTre di rete fissa. Ecco tutti i dettagli (Adobe Stock)

È per esempio il caso di WindTre che, proprio nelle scorse ore, ha fatto partire una campagna informativa in merito a nuovi aumenti previsti dal 1° settembre per determinate offerte di telefonia fissa. Nello specifico, gli aumenti andranno da 2 a 5 euro al mese. Ma ci saranno anche sconti in fattura previsti, solo per alcuni clienti selezionati.

Rimodulazioni WindTre, tutti gli aumenti previsti dal 1° settembre

rimodulazioni windtre 20220620 cellulari.it
Previsti aumenti dai 2 ai 5 euro (Pixabay)

A partire dal 1° settembre, WindTre applicherà rimodulazioni ad alcune delle sue offerte fisse. Una decisione motivata così: “A seguito della sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta e con la necessità di consentire a WindTre di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze di mercato”. Come anticipato, gli aumenti vanno da 2 a 5 euro al mese. Per chi riceverà l’incremento maggiore in bolletta, sono previsti sconti pari allo stesso importo, fino al completamento del pagamento dell’acquisto a rate del modem. Al termine di questo periodo, invece, i 5 euro extra verranno aggiunti in fattura.

Non sono ancora state specificate tutte le promo legate a queste modifiche. Come previsto dalla legge, per i clienti interessati c’è la possibilità di esercitare il diritto di recesso senza né penali né costi aggiuntivi. Ma solo entro il 31 agosto 2022. Basterà inviare una raccomandata o una PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it. E se si decide di passare ad un altro operatore, bisognerà effettuare la richiesta entro il 31 agosto. Non rimane che attendere e capire se ci saranno ulteriori novità previste da qui alla data di scadenza.