Rimodulazioni Vodafone, annunciato nuovo giro di modifiche: cosa cambia e quando

E’ partita nelle scorse ore la campagna informativa in merito a nuove rimodulazioni applicate da Vodafone per alcuni clienti selezionati. Ecco cosa andrà a cambiare e quando

L’obiettivo principale delle compagnie telefoniche operanti in Italia è quello di attirare nuova clientela. Tra minuti, SMS e Giga di traffico dati, le varie offerte messe a disposizione dei consumatori sono sempre più convenienti e inclini ai bisogni e agli interessi dei consumatori. Non mancano però talvolta anche le brutte notizie, come per esempio le rimodulazioni.

rimodulazioni vodafone 20220607 cellulari.it
Annunciate nuove rimodulazioni da parte di Vodafone, ecco cosa cambia dal 7 luglio (Adobe Stock)

Ora è arrivato il turno di Vodafone che, proprio nelle scorse ore, ha avviato una campagna informativa indirizzata ad un numero selezionato di già clienti. Nello specifico, ci sarà una modifica contrattuale a partire dal rinnovo successivo al 7 luglio. Si prevede un “atterraggio” alla Vodafone Silver, piano tariffario con minuti, SMS e 100 Giga di traffico dati ad un prezzo mensile personalizzato.

Rimodulazioni Vodafone, ecco tutto quello che c’è da sapere

rimodulazioni vodafone 20220607 cellulari.it
La nuova offerta di atterraggio sarà la Vodafone Silver, che include minuti, SMS e 100 Giga di traffico dati al mese. Oltre a minuti per chiamare all’estero (Pixabay)

A partire dal primo rinnovo successivo al 7 luglio 2022, sono previste rimodulazioni per alcuni clienti Vodafone. Entrando più nel dettaglio, la promo di atterraggio è la Vodafone Silver. Sono previsti alcuni servizi aggiuntivi inclusi, senza alcun costo extra. Tra questi il Chiamami & Recall, l’ascolto della Segreteria Telefonica, IVR diretto 414, azzeramento del costo del piano della SIM, detariffazione del servizio di continuità quando il credito è insufficiente e la ricevuta di ritorno dei messaggi di testo.

Inoltre, la promo include ogni mese anche minuti da poter utilizzare chiamando dall’Italia all’estero. Nello specifico sono 300, da utilizzare verso i seguenti paesi: Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, India, Irlanda, Malta, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Brasile, Israele e Marocco. Se interessati dalla modifica contrattuale, già nei prossimi giorni dovreste ricevere l’avviso da parte di Vodafone tramite SMS.