Questi prodotti sono in arrivo nel 2023: li stanno aspettando tutti, sono il top della tecnologia

Il prossimo anno sarà contornato da un’aria di innovazione mai vista prima, e non soltanto da una società tech. Che cosa sarà mostrato al CES del 2023?

Non vediamo l’ora di parlare di nuovi dispositivi ogni volta che ne abbiamo occasione, ed il motivo è più semplice che mai chiaramente. Quando si tratta di tirare in ballo dei possibili smartphone futuri, tanto per dirne una, probabilmente stiamo per parlare di cellulari più che utili e che ci permetteranno di compiere l’impossibile grazie al fatto che verranno migliorati con funzioni mai viste prima.

smartphone in arrivo
In arrivo nel 2023 – Cellulari.it

Ovviamente le proposte più interessanti non vengono scoperte casualmente: esistono degli eventi appositi che si occupano propriamente di questo. Sono delle situazioni organizzate che ci permetteranno di entrare al corrente di informazioni più che rilevanti su determinati prodotti, che tutto sono tranne che scontati a livello di progettazione. Lo abbiamo già costatato negli scorsi anni, dunque non servono altre aspettative.

Prodotti tech in arrivo: ogni società porterà qualcosa di nuovo

Per saperne di più solitamente dovremmo aspettare Il Consumer Electonics Show, nonché il più grande evento tech dell’anno. Nel 2020 hanno partecipato 170 mila persone, con oltre 4.400 stand e ben 6.500 giornalisti e membri dei media. Nel 2023 si terrà a partire dal 5 gennaio fino a domenica 8 gennaio 2023, a Las Vegas, in Nevada. Ma quali saranno le compagnie che parteciperanno, e che cosa ci dobbiamo aspettare da loro?

samsung presentazione
Samsung ces 2023 – Cellulari.it

Iniziamo parlando di Samsung, che anche se pensiamo non presenterà granché al CES, è possibile che vedremo il debutto del Galaxy S21 FE proprio lì. Anche Sony la pensa allo stesso modo, tuttavia i fan sperano di vedere in tutta la sua bellezza quello che sarà la nuova PlayStation VR 2 allo show di Las Vegas. Per quanto riguarda ASUS, invece, ci aspettiamo che faccia vedere qualche novità rilevante sul mondo del gaming. Non sappiamo dirvi con precisione che cosa, ma state certi che non ci deluderà neanche per idea.

AMD, inoltre, potrebbe fargli da ottimo avversario con i lanci dei nuovi chip Ryzen 7000X3D all’inizio dell’anno prossimo. Difatti arriveranno delle schede grafiche particolari, come la RTX 4060 GPU probabilmente. NVIDIA, da questo punto di vista, non si farà mettere i piedi in testa da nessuno ed è probabile che ci mostrerà qualche componente ottimale da comprare in futuro. È tutto da scoprire come potreste capire, dunque non ci rimane altro che attendere e sperare in bene. Nel frattempo teniamoci aggiornati finché possiamo.