Qualcomm acquisisce 2.400 brevetti da HP

Qualcomm prosegue la sua scalata nel mercato mobile con l’acquisizione dell’intero portfolio brevetti di Palm, IPAQ e Bitfone da HP.

Qualcomm prosegue la sua scalata nel comparto mobile con l’acquisizione dell’intero portfolio brevetti di Palm, IPAQ e Bitfone da HP.

Le due compagnie non hanno voluto diffondere nessuna informazione circa i termini economici dell’accordo, ma è probabile che l’operazione sia stata particolarmente conveniente soprattutto per il chipmaker.

La compravendita ha riguardato 2.400 progetti ad alto valore tecnologico; tra questi anche alcuni documenti sulle “metodologie basilari per sistemi operativi mobili”.

Che in casa Qualcomm bolli in pentola il lancio di una nuova linea di smartphone e tablet? Difficile a dirsi. Ciò che però sembra certo è che, ammesso sia davvero l’ingresso nel mercato come produttore di device l’obiettivo dietro all’affare, non ci sarà una seconda possibilità per Palm; dopo più di vent’anni non proprio fortunati, ecco quindi la parola fine.