Primi rumors su un nuovo smartphone Asus con SoC a 64 bit

E’ apparso in queste ore sul ricco database di GFXBench un nuovo e misterioso smartphone Asus gestito da un processore octa-core MediaTek MT6752 a 64 bit da 2 GHz.

E’ apparso in queste ore sul ricco database di GFXBench un nuovo e misterioso smartphone Asus gestito da un processore octa-core MediaTek MT6752 a 64 bit da 2 GHz. Se il modello venisse confermato dal produttore nei prossimi giorni potrebbe trattarsi del primo device equipaggiato con l’innovativo SoC del chipmaker taiwanese.

Tra le altre specifiche tecniche del terminale spiccherebbero al momento un display da 4,6 pollici con risoluzione HD, una GPU Mali T-760, una fotocamera principale da 8 Megapixel e le connettività Wi-Fi, GPS e Bluetooth. Il sistema operativo dovrebbe corrispondere alla versione 4.4.4 KitKat di Android, ma sarà con ogni probabilità immediatamente aggiornabile a Lollipop.

Chiaramente, non sono ancora disponibili maggiori dettagli circa il prezzo e i mercati in cui è previsto il lancio.