Prenotare appuntamenti medici tramite Google, da oggi si può!

Con un post sul suo blog, Google ha annunciato che presto sarà possibile prenotare appuntamenti medici direttamente dalla ricerca

Prosegue senza sosta il lavoro da parte di Google per rendere il suo intero ecosistema sempre più aggiornato e al passo coi tempi. L’idea è quella di fornire ai milioni di utenti sparsi per il mondo più funzionalità possibile, sempre e a portata di mano.

google appuntamento 20220327 cellulari.it
Con un post sul suo blog ufficiale, Google ha annunciato una nuova funzione in arrivo per gli utenti americani (Unsplash)

Ed è proprio a tal proposito che, grazie all’ultimo post pubblicato da Big G sul suo blog ufficiale, possiamo accedere in anteprima ad una feature che potrebbe rivelarsi utilissima. Tramite la classica ricerca, sarà possibile prenotare appuntamenti medici. Bastano pochi tap e al resto ci penserà il motore stesso.

Google ricerca per prenotare appuntamenti, ecco come funziona

google appuntamento 20220327 cellulari.it
Stiamo parlando della possibilità di prenotare appuntamenti medici direttamente dalla ricerca. Ancora non è chiaro se con un rimando al sito della clinica o dall’interfaccia iniziale (screenshot)

Presto sarà possibile prenotare appuntamenti medici direttamente sfruttando la ricerca di Google. A svelarlo l’azienda stessa tramite un post sul suo blog ufficiale, nel quale ha annunciato che – almeno per il momento – sarà garantito il supporto per posizioni CVS selezionate ed altri fornitori di soluzioni di pianificazione. Chiaramente stiamo parlando di una feature ancora in fase di implementazione e che si trova ad uno stadio iniziale. L’obiettivo è quello di estendere il tutto a sempre più persone, in più paesi e con più strutture mediche disponibili.

Ancora non è stato specificato se Google darà la possibilità ai propri utenti di prenotare un appuntamento dalla pagina iniziale della ricerca, e quindi senza uscire dall’app o dal sito. C’è la possibilità che l’elenco degli slot disponibili porti semplicemente poi al sito web ufficiale della clinica, dove completare la prenotazione. Il lancio avverrà inizialmente negli Stati Uniti, mentre non si sta parlando di un possibile rollout a livello globale. Anche per l’Italia si tratterebbe di un grosso passo in avanti e di una comodità in più, per la quale probabilmente bisognerà ancora aspettare qualche mese (se non addirittura anno).