PC: il trucco che vi fa tornare indietro nel tempo | Non potrete commettere più errori

Il vostro PC sta iniziando a dare problemi di ogni genere? Esiste un comodo trucchetto che in realtà poche persone conoscono, ma se applicato in maniera corretta potrebbe risolvere la situazione

Al giorno d’oggi, avere un PC performante è diventato di fondamentale importanza. Che sia per lavoro, per istruzione o semplicemente per svago, è impensabile non possedere un dispositivo connesso ad internet che possa soddisfare ogni tipo di bisogno dell’utente. Vista la grandissima quantità di programmi e applicazioni da scaricare, con anche gli aggiornamenti, non è insolito incappare in rallentamenti e problemi di ogni sorta.

pc problemi 20220813 cellulari.it
Problemi col vostro computer? Questo trucchetto potrebbe risolvere tutto in un secondo (Pixabay)

Ed è proprio in questi casi che potrebbe essere molto comodo applicare un trucchetto, in realtà conosciuto da poca gente ma che spesso riesce a risolvere problemi piuttosto gravi. Sapevate che si può tornare indietro col proprio computer e ripristinare uno stato precedente nel quale tutto funzionava come sempre? Basta applicare alcuni semplici passaggi.

Se avete iniziato a notare malfunzionamenti col vostro PC dopo aver scaricato un particolare programma o aggiornamento, potrebbe essere necessario tornare indietro ad uno stato precedente. Sia su Windows che su macOS esiste un trucchetto semplice che vi farà ripristinare il computer allo stato di giorni, settimane e anche mesi precedenti, così da rimuovere driver, programmi, update e tanto altro.

Ecco cosa fare per “tornare indietro” con il proprio PC

pc problemi 20220813 cellulari.it
Ecco cosa fare per tornare indietro e risolvere tutto (Pixabay)

Da Windows, vi consigliamo di effettuare il Ripristino configurazione di sistema. Così facendo, il computer tornerà ad uno stato precedente senza eliminare o modificare i file personali. Basta andare su Start, digitare il nome e cliccare sul risultato. Aperta la finestra, andate su Avanti e selezionate il punto di ripristino in base alla data di interesse. Potreste anche dover reinstallare il sistema operativo, semplicemente andando in Impostazioni, Aggiornamento e sicurezza (o Sistema) e quindi Ripristino.

Da macOS invece esiste Time Machine, uno strumento di backup disponibile di default su tutti i device di Apple. Grazie a questo strumento, potrete riportare i file e il sistema operativo ad uno stato antecedente, senza il bisogno di sfruttare programmi di terze parti. Vi consigliamo di creare backup automatici, così da poter avere un punto in cui tornare senza troppe complicazioni. Questi sono solo alcuni dei tanti metodi per ripristinare il proprio dispositivo e risolvere i problemi, senza citare la soluzione più drastica: tornare alle condizioni di fabbrica.