Oppo F1 sar sul mercato con super selfie-camera da 16MP e scanner di impronte digitali

L società Oppo ha dichiarato ieri che lo smartphone Oppo F1s è uno dei “prodotti di base della società per la seconda metà del 2016 che porterà avanti una fotografia superba, un design elegante e prestazioni sc

Oppo aveva annunciato che il 3 Agosto avrebbe presentato un nuovo smartphone ed infatti Oppo F1s è il telefono che sostituisce il precedente modello F1 e offre una fotocamera frontale da 16Mega Pixel, oltre ad uno scanner di impronte digitali.

La sua fotocamera frontale da 16 Mega Pixel è una novità assoluta nel settore del mobile; infatti il nuovo smartphone Oppo F1s è destinato agli appassionati di selfie e a chi ama gli autoscatti di gruppo. La fotocamera frontale da 16MegaPixel ha un sensore grande 1/3,1 pollici ed apertura focale 2.0, ma non ha un flash LED, mentre pre quanto riguarda il reparto software, l’applicazione ‘Fotocamera’ consente all’utilizzatore di fare selfie panoramici e di applicare filtri.

La fotocamera posteriore (che è ancora considerata la fotocamera principale) offre un sensore da 13 MegaPixel e supporta la registrazione video a risoluzione FullHD, ossia fino a 1080p.

Oppo F1s è costruito in metallo e dispone di un display IPS da 5.5 pollici con risoluzione HD (720p) e sotto ad esso è posizionato un sensore di impronte digitali.

Il nuovo smartphon di Oppo è alimentato da un chipset MT6750 Mediatek con un processore octa-core Cortex-A53 con clock fino a 1,5 GHz e 3GB di RAM, mentre la memoria interna è da 32 GB e si può espandere con una scheda microSD esterna.

Oppo F1s ha una batteria Li-po da 307 mAh non rimovibile ed il sistema operativo è ColorOS 3.0, un sistema operativo basato su Android 5.1 Lollipop.

Oppo F1s è disponibile in India al prezzo di circa 240 euro.

Per quanto riguarda le specifiche di Oppo F1 originale, il modello originale della società cinese attualmente in vendita sui mercati ha un corpo unibody sottile in alluminio da 7,25 millimetri e dispone di un display IPS da 5 pollici con risoluzione HD a 720p, protetto da un vetro curvo Gorilla Glass 4. Lo smartphone orogianle della Oppo è alimentato dal chipset Snapdragon 616 con processore octa-core 1.7GHz Cortex-A53, GPU Adreno 405 e 3GB di RAM. La fotocamera posteriore possiede un sensore da 13 MegaPixel con apertura f 2.2 ed un flash a LED singolo, mentre invece la fotocamera secondaria disposta sul lato anteriore del dispositivo ha un sensore da 8 MegaPixel con apertura f/2.0.


Le specifiche di Oppo F1s saranno logicamente evolute rispetto a quelle di Oppo F1; a tale proposito il vice presidente di Oppo e amministratore delegato di International Affari Sky Li ha dichiarato che “l’accoglienza globale per F1 è stata incredibile ed abbiamo ricevuto dagli utenti un sacco di feedback molto positivi, così abbiamo voluto fare un passo avanti ed offrire loro una nuova esperienza. L’aggiornamento di F1 sarà un grande successo.

L’azienda cinese ha anche spiegato che il suo Oppo F1 è uno smartphoneche rientra nella fascia di prezzo tra i 225 e i 300 dollari in diversi Paesi asiatici, tra cui India, Indonesia e Vietnam ed è stato il secondo telefono ‘top’ nei mercati asiatici di Thailandia e Malesia.