OnePlus, aggiornamento a Android 10 causa tanti bug

OnePlus logo

OnePlus, aggiornamento a Android 10 sta causando parecchi problemi ai dispositivi 5 e 5T. In tanti si stanno lamentando online.

OnePlus è senza dubbio uno dei marchi più importati del settore, soprattutto se si pensa al mercato cinese. Il brand è molto importante e ha una storia piuttosto lunga alle spalle. Spesso pionieristico nello sviluppo di soluzioni low cost e per la fascia media, la casa asiatica è tra le più apprezzate che esistono. Avere un terminale OnePlus, infatti, significa avere un cellulare dia costi relativamente ridotti e dalla durata piuttosto longeva. L’ultimo modello lanciato sul mercato, poi, il OnePlus Nord, che con un prezzo di circa 400 euro promette un hardware che è potentissimo e ben ottimizzato. Tuttavia l’aggiornamento ad Android 10 sta creando dei problemi proprio ad alcuni dispositivi OnePlus. In queste ore tanti si stanno lamentando sui social e sui propri profili della questione, che non sta rendendo felici i proprietari di cellulari 1+.

LEGGI ANCHE —> Powerbank RavPower: Hard disk, router e hub in un solo dispositivo

OnePlus, aggiornamento a Android 10 causa tanti bug

Ad essere particolarmente colpiti dai bug in seguito all’aggiornamento ad Android 10 sono due dispositivi in particolare. Pariamo dei One Plus 5 e 5T. Entrambi ottimi terminali, dal rapporto qualità-prezzo elevata, stanno però facendo infuriare i propri proprietari. Dopo l’aggiornamento ad Android 10, infatti, i bug riscontrati online si sprecano. La batteria si scarica ad una velocità estrema, il cellulare accusa anche un certo surriscaldamento sulla parte centrale superiore, vicino al processore. Gli utenti sono infuriati, ma OnePlus ha già comunicato che sta provvedendo a rilasciare un aggiornamento per aggiustare tutti i bug e le problematiche rilevate in queste ore dai tanti utenti di 5 e 5T. Se avete uno di questi due terminali, quindi, vi consigliamo di essere pazienti e di limitare, per il momento, l’utilizzo del vostro terminale allo stretto necessario.

LEGGI ANCHE —>  Epic Games, i giochi GRATIS della settimana: FM2020 e Watchdogs 2