Nuovo telecomando Remote per Apple TV: tantissime le novità

Entro la fine del 2021, Apple presenterà ufficialmente la nuova Apple TV con telecomando Remote totalmente rinnovato: ecco cosa cambia

telecomando apple tv
Apple TV 2021 avrà un telecomando Remote nuovo e a tratti rivoluzionario (Adobe Stock)

Prepariamoci a tante novità in arrivo dal mondo Apple. Il colosso di Cupertino è fin qui rimasto abbastanza taciturno, ma ha in serbo diversi annunci sia per quanto riguarda il mercato degli smartphone che quello dell’hi tech in generale. Tra i possibili annunci, si parla con sempre più insistenza di una nuova Apple TV che vedrà la luce entro la fine dell’anno.

Avrà un processore ancor più potente, in grado – tra le altre cose – di reggere giochi Apple Arcade senza alcun intoppo. Stando a quanto riferisce il portale 9to5mac, in realtà, il pezzo forte dovrebbe essere un nuovo telecomando Remote totalmente rinnovato e con diverse novità molto interessanti. Andiamo a vedere quali feature aggiuntive verranno integrate dal colosso di Cupertino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tifosi allo stadio, la FIGC presenta Mitiga: i dettagli dell’app

Apple TV 2021 e nuovo telecomando Remote: le possibili novità

telecomando apple tv
L’azienda californiana punterà tutto sulla facilità di navigazione e sull’intuitività (Adobe Stock)

Il 2021 sarà anche l’anno della nuova Apple TV con telecomando Remote totalmente rivisto. Ne è sicuro il portale 9to5mac, secondo cui sarà proprio l’accessorio il punto forte del dispositivo. Stando a quanto riferito, ancora non ci sarebbero informazioni precise sulle specifiche tecniche, ma sembra sicuro che verranno inseriti cambiamenti significativi e a tratti rivoluzionari. Pare che verrà dato meno spazio a Siri – il cui supporto non è mai arrivato in Italia – per progettare una navigazione di contenuti più intuitiva e tradizionale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Apple e Google condividono dati anche quando non usiamo gli smartphone

Ricordiamo che sono ormai 4 anni che l’Apple Remote rimane pressoché lo stesso. Era il 2017 quando il colosso di Cupertino annunciò alcune grosse novità in concomitanza col lancio di Apple TV 4K. In quel caso specifico, venne aggiunto un bordo bianco attorno al pulsante Menu. Design minimale e con pochi pulsanti fisici dedicati alla navigazione: tutti elementi che stanno dividendo la community. Forse è proprio su questo che punteranno gli sviluppatori del colosso hi tech. Più semplicità di navigazione e funzioni a portata di mano.