Nothing Phone (1) geniale. Sarà per molti ma non per tutti. Ecco chi potrà averlo

Tutti sarebbero sorpresi. Già, sarebbero. Se non fosse che il primo smartphone di Nothing Phone (1) è partorita dalla mente del vulcanico Carl Pei. Il suo primo cellulare, di cui si conosce tantissimo (anche se per il momento nulla di ufficiale) verrà venduta in una maniera differente dagli altri.

Nothing Phone (1) 20220625 cell
Nothing Phone (1) – Nothing.com

Il CEO di Nothing, Carl Pei, è pur sempre stato il co-fondatore di OnePlus, e sta portando l’esperienza acquisita nella sua nuova azienda, stavolta tutta sua. Il passato che si mischia con il presente, per un futuro quasi certamente luminoso, di certo elettrizzante. Che fa rima con importante.

L’impronta del Carl Pei di OnePlus si sta vedendo in Nothing, soprattutto nel segmento marketing. Nessuno ha condotto una campagna teaser in stile OnePlus per il prossimo telefono: un stile perfettamente riconoscibile.

Carl Pei, una goccia… cinese

Nothing Phone (1) 20220625 cell 2
Nothing Phone (1) – Nothing.com

Un rilascio di informazioni a piccole dose, così da far crescere costantemente l’attenzione sul suo Nothing Phone (1). Scientifico Carl Pei, indiscrezioni a giorni alterni, un’autentica goccia cinese, anche se il rampante imprenditore è svedese, ma sulla data di nascita c’è scritto Pechino. Stessa strategia usata ai tempi di OnePlus, dunque. Anche nella vendita. Nothing Phone (1) verrà rilasciato a inviti!

Le informazioni sul sistema ad invito, anche quelle, non sono arrivate in maniera banale, ma raccolte in un lungo video di annuncio ufficiale. Il video descrive in dettaglio il design del telefono (ma non dice tutto) e il suo processo di fabbricazione, facendo sapere che viene utilizzato alluminio riciclato.

Il sistema di invito, apparentemente consentirà, a Nothing di vendere i suoi prodotti più velocemente poiché non aspetterà fino a quando non avrà accumulato molti telefoni in magazzino per iniziare a spedirli.

Si assicurerà inoltre che le prime persone che riceveranno il Nothing Phone (1) siano quelle “della comunità”, le “persone che lo meritano di più”. Una volta “sono felici”, l’azienda è “più che felice di aprire più ampiamente”. Tanto per dirla alla Carl Pei.

Essendo il nostro primo smartphone – si legge sul portale ufficiale di Nothing – la fornitura sarà limitata. Desideriamo – continua la nota – che la nostra community lo sperimenti prima di chiunque altro. Ottieni l’accesso prioritario per ordinare phone (1) prima che venga messo in vendita. Solo su invito”.

Per ricevere l’invito, bisogna mettersi in lista d’attesa: scrivere la propria e-mail sul sito ufficiale di Nothing, in una pagina riservata, confermare, poi continuare con una doppia scelta: Google o Apple, con un anticipo di 20 euro non rimborsabile.

Dal 24 giugno, i membri della community privata riceveranno il codice di invito senza attese. Tutti gli altri possono entrare in lista d’attesa per un codice di invito. La posizione verrà visualizzata direttamente nel proprio account.

Quando un utente riceverà il codice ad invito via e-mail, con tanto di credito extra di 20 euro per un accessorio phone (1), dovrà utilizzarlo entro 48 ore.

Il prologo è stato la vendita all’asta dei primi 100 dispositivi su StockX prezzi che al momento sono nell’ordine dei 2.654 dollari! Un genio, ecco chi è Carl Pei.