Nike lancia le sue prime sneaker virtuali: i prezzi sono già da record

Anche Nike si lancia nel mondo degli NFT. È stata presentata la prima collezione di sneaker virtuali, con prezzi da far perdere la testa

Il futuro sarà sempre di più contrassegnato da tematiche quali le criptovalute, gli NFT, il metaverso e chi più ne ha più ne metta. Le principali aziende di tutto il mondo stanno osservando da tempo questo mercato, decidendo di investirci per poi avere un ritorno negli anni a venire.

nike nft 20220430 cellulari.it
La prima collezione di sneaker Nike in versione NFT sta ottenendo un successo ben oltre le aspettative iniziali (screenshot)

È per esempio il caso di Nike che, in collaborazione con la startup RTFKT, ha deciso di lanciare qualche mese fa la sua prima collezione di sneaker in versione NFT. Inutile dire che il successo è stato immediato e i numeri sono in continua crescita. Ciò che sbalordisce maggiormente è il prezzo di alcuni modelli rari.

Sneaker virtuali di Nike, le più rare costano fino a 100.000 dollari

nike nft 20220430 cellulari.it
I prezzi sono già schizzati alle stelle, con i modelli più rari che arrivano a valere anche oltre 100.000 dollari (screenshot)

I più appassionati del settore ne avranno sicuramente già sentito parlato. Le Dunk Genesis Cryptokicks sono la primissima collezione di sneakers virtuali lanciata da Nike qualche mese fa, in collaborazione con RTFKY. Si tratta di 20.000 NFT che raffigurano altrettante scarpe da collezione, che vengono certificate tramite la blockchain di Ethereum. Per il design, ci si è affidati all’artista Takashi Murakami, che ha dato vita a modelli bellissimi da vedere e preziosi da custodire.

Di tutte le versioni disponibile, ce ne sono solo 98 che vengono ritenute di rarità leggendaria. Se per i modelli “normali” i prezzi variano tra gli 1,75 e i 3 ETH (dai 5000 ai 9000 dollari al cambio), per quelli speciali si sale a valutazioni pazzesche. Si superano addirittura i cinque zeri, con utenti disposti a pagare fino a 130.000 dollari pur di avere nel proprio wallet una versione unica delle sneaker di Nike.

E siamo sicuri che nei prossimi mesi ci saranno altre iniziative di questo tipo. Già Adidas ha presentato la sua collezione Phydigital con capi d’abbigliamento esclusivi, registrando un successo da record.