Netflix cambia tutto: arriva la novità tanto attesa e nulla sarà più come prima per gli utenti

Finalmente è arrivato l’annuncio tanto atteso. Una delle novità più a lungo discusse sul fronte Netflix sta per essere rilasciata a livello globale. Ecco cosa c’è da sapere a riguardo

Se ancora oggi Netflix è considerata la piattaforma di streaming video numero uno al mondo, molto lo si deve al lavoro continuo svolto da parte del team di sviluppatori per rendere sito e app sempre funzionali e ricchi di novità. Senza dimenticare ovviamente il catalogo, in costante aggiornamento sia con prodotti originali che con grandi classici.

netflix audio 20220708 cellulari.it
Diverse novità in arrivo sul fronte Netflix. L’azienda ha annunciato il rollout del nuovo Spatial Audio (Adobe Stock)

Tra le tante novità in arrivo, ce n’è una che va a riguardare la qualità dei contenuti. Nella giornata di ieri, infatti, è stata annunciata una collaborazione con Sennheiser per il rollout dell’audio spaziale. Almeno inizialmente solo per alcuni prodotti, con la garanzia di un’esperienza totalmente nuova e ancor più coinvolgente.

Netflix annuncia l’audio spaziale, ecco come funzionerà

netflix audio 20220708 cellulari.it
In collaborazione con Sennheiser, la tecnologia sarà inizialmente disponibile solo per alcuni titoli selezionati. Ma si prospetta un rilascio a più larga scala nei prossimi mesi (Adobe Stock)

Dopo aver puntato al miglioramento della qualità video con Netflix Calibrated Mode, ora è arrivato il turno dell’audio. Grazie alla collaborazione con Sennheiser, arriva sulla piattaforma l’audio spaziale. La tecnologia prende il nome di Ambeo 2-Channel Spatial Audio, con Netflix che sarà la prima piattaforma in assoluto a poterla utilizzare. Come anticipato, solamente alcuni titoli avranno la possibilità di sfruttare la tecnologia in questione: Stranger Things 4, The Adam Project, Red Notice, The Witcher e Resident Evil.

Stando a quanto raccontato dalle due aziende, sarà possibile sfruttare l’audio spaziale con qualsiasi dispositivo predisposto per l’ascolto stereo. E dunque tanto TV quanto sistemi stereo, cuffie, tablet, smartphone e PC. Per poter attivare subito la feature, bisognerà probabilmente selezionare il flusso stereo direttamente dal menu audio. “Gli spettatori di Netflix che usano un sistema stereo riceveranno automaticamente un’esperienza migliorata e potenziata, senza bisogno di modifiche” ha spiegato Sennheiser. Sarà compito di Ambeo mixare l’audio nei due canali, con il render che si inserirà nella pipeline di codifica standard senza troppe difficoltà.