Moto G, Moto X Play e Moto X Style, ecco i nuovi Motorola

Motorola annuncia 3 nuovi device, mantenendo la nomenclatura vista fin'ora ovvero Motorola Moto G, Moto X Play e Moto X Style.
Si tratta di 3 smartphone che partono da una base simile per poi differenziarsi e venire incontro a diverse esigenze.

Moto X Play pone il suo punto di forza sull’autonomia particolarmente elevata, ben 48 ore. Troviamo un display HD da 5.5 pollici per una risoluzione di 1280×1920 pixel, 403 PPI.

Super batteria da 3630 mah che come anticipato dovrebbe consentire ben 48 ore di utilizzo. Il processore utilizzato è un Octa Core da 1.7 Ghz, 2 GB di memoria Ram e 16 GB di memoria interna oltre al supporto microSD.

Anche qu due ottime fotocamere, da 21 Megapixel posteriore e 5 Megapixel anteriore, con possibilità di registrare video in FullHD. 

Moto X Style è uno smartphone Android con display da 5.7 pollici per una risoluzione di 1440×2560 pixel e 520 PPi ed è realizzato per gli amanti della fotografia. E’ certificato IP52, che lo rende resistente alla polvere e all’acqua ma non alle immersioni.

Presenta un processore a 6 core da 1.8 Ghz, Gpu Adreno a 3 GB di memoria ram oltre a 16 GB di memoria interna.

Due le fotocamere, con 21 megapixel posteriore, video a 2160p e slow motion e una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Troviamo flash di tipo dual, zoom digitale 4X, touch focus.

Presenta la funzione di ricarica ultraveloce, che permette di avere 10 ore di autonomia in utilizzo con appena 15 minuti di ricarica. 

Per finire troviamo la connettività classica ovvero Wifi, Bluetooth, Nfc e 4G

Il nuovo Motorola Moto G, versione 2015, mantiene lo stesso nome dei modelli precedenti, una scelta da sempre criticata per la difficoltà poi nel capire quale modello si sta acquistando.

Motorola Moto G viene semplicemente aggioranto con caratteristiche più in linea con i tempi attuali. Il processore viene potenziato, con un QuadCore da 1.4 Ghz e Gpu Adreno, 1 GB di memoria Ram e 8 GB di memoria interna.

L’aggiornamento consente di poter utilizzare Android 5.1 Lollipop. La batteria piuttosto capiente mantiene l’autonomia di Moto G intorno alle 24 ore di utilizzo.

Doppia fotocamera, da 13 e 5 Megapixel, con registrazione video a 1080p Full HD, funzione HDR, Slow Motion e flash di tipo dual led.

Troviamo poi supporto Wifi 802.11 b/g/n e Bluetooth oltre a rete 4G.

Come i precedenti modelli Moto G, troviamo le Motorola Shells, cover intercambiabili disponibili in diversi colori e con diverse scelte. Lo smartphone presenta certificazione IPx7 per renderlo resistente all’acqua e alla polvere.

Motorola annuncia 3 nuovi device, mantenendo la nomenclatura vista fin’ora ovvero Motorola Moto G, Moto X Play e Moto X Style.
Si tratta di 3 smartphone che partono da una base simile per poi differenziarsi e venire incontro a diverse esigenze.