Dmail: Email che si autodistruggono con Gmail

In un periodo dove gli attacchi informatici e le fughe di notizie sono all'ordine del giorno, Google ha presentato Dmail, una funzionalità extra per Gmail che permette di utilizzare email che, una volta inviate e lette, si autocancellano.

In un periodo dove gli attacchi informatici e le fughe di notizie sono all’ordine del giorno, Google ha presentato Dmail, una funzionalità extra per Gmail che permette di utilizzare email che, una volta inviate e lette, si auto cancellano.

Il principio è simile a quello che ha reso molto popolare Snapchat, un servizio di messaggistica simile a Whatsapp che auto cancella i messaggi una volta inviati e letti dal destinatario, salvaguardando la privacy di entrambi,

Con la nuova funzionalità, presto disponibile anche sulle applicazioni iOS e Android, l’utente potrà impostare la revoca di accesso cosi come impostare un timer oltre il quale l’email diventa automaticamente illeggibile.

Presto sarà attivata una funzione simile anche per quanto concerne la distruzione degli allegati.