Microsoft rivoluziona il mondo del gaming: addio console?

Gaming 2.0. Microsoft e Samsung pronte a rivoluzionare un mondo, quello dei videogiochi, che ormai è sempre meno console (la PlayStation 5, d’altronde, è ancora merce rara), sempre più mobile. E ora ancora smart tv.

Gaming 20220611 cell
Gaming – Adobe Stock

Scelta forte, per certi versi storica, quella del colosso di Redmond. La nuova applicazione Xbox TV di Microsoft, infatti, trasmetterà i videogiochi in streaming, senza bisogno di una console. Tutto entro la fine del mese. E qui entra in campo Samsung.

Le ultime smart TV del colosso sudcoreano, quelle di ultimissima generazione, del 2022 tanto per intenderci, saranno le prime a ricevere l’applicazione Xbox. Una sorta di sperimentazione.

Si scrive applicazione Xbox TV, si legge Netflix!

Microsoft 20220611 cell
Microsoft – Adobe Stock

Gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate potranno accedere a più di 100 giochi tramite le smart TV Samsung del 2022, in streaming tramite il cloud basato sull’hardware Xbox Series X personalizzato. Fortnite, tanto per citare un videogioco di grido, sarà disponibile per lo streaming gratuito, anche per gli utenti che non sono abbonati a Game Pass Ultimate.

L’app Xbox TV funzionerà in modo molto simile a Netflix sui televisori e sarà disponibile dall’hub di gioco di Samsung, save the date: il 30 giugno. Almeno per 27 paesi. Si potrà accedere semplicemente tramite il proprio account Microsoft nell’applicazione, per riprodurre in streaming i giochi Xbox, proprio come se fosse un Xbox Cloud Gaming in un browser.

Microsoft e Samsung supporteranno un gran numero di controller per l’app Xbox, inclusa la gamma di controller Xbox, DualSense di Sony e molti altri. Basterà semplicemente collegare un controller tramite Bluetooth, non serve altro.

Peccato soltanto che Microsoft ha deciso di non portare la sua risoluzione di streaming a 4K, quindi i giochi saranno limitati allo streaming di 1080p a 60fps. Ma sicuramente, in un futuro a breve termine, potrebbe cambiare la situazione.

Microsoft ha collaborato con Samsung per il lancio iniziale dell’app Xbox, ma resta da capire ancora quando l’applicazione sarà disponibile su altri televisori o anche su modelli Samsung precedenti. Di sicurò arriverà. Parola di spiega Ashley McKissick.

Stiamo portando l’app Xbox prima sulle Smart TV Samsung – spiega il vicepresidente aziendale delle esperienze e delle piattaforme di gioco Xbox – il nostro intento è esplorare altre partnership TV come parte di questa prossima evoluzione della nostra visione“.

Quest’ultima partnership è soltanto un’altra mossa di un Microsoft sempre più ramificato che nel mondo del gaming, che segue accordi di marketing simili per Xbox Game Pass e Xbox Cloud Gaming su Android, nonché altre partnership relative ad Android e Windows.