Microsoft Office 2016 per Mac arriva in 139 paesi e 16 lingue

Microsoft presenta il nuovo pacchetto Microsoft Office 2016 per Mac, disponibile il 139 paesi e 16 lingue.

Office 365 Home con 5 utenti (Pc, Mac, Tablet) ha un costo di 10 euro al mese e offre 1 Terabyte di spazio Cloud e 60 minuti di chiamate Skype verso numeri incluse; Office 365 Personal con 1 licenza, ha un costo di 7 euro al mese.

Per utilizzare il nuovo Microsoft Office per Mac, è necessario disporre del sistema operativo Yosemite, disponibile su iMac (2007 in poi), MacBook, MacBook Pro e MacBook Air (indicativamente dal 2008 in poi), Mac Mini e Pro.

Il file di installazione pesa circa 3 GB mentre poi sarà necessario scaricare altri 6 GB per le applicazioni varie, quindi vi consiglio di dotarvi di una rete piuttosto veloce.

Porta in dote migliorie funzionali e grafiche, come la nuova disposizione a tab su Word, Tabella Pivot per filtrare grandi volumi di dati su Excel mentre OneNote per Mac riconosce messaggi scritti a mano.

Microsoft Office 2016 può essere utilizzato, oltre che da Mac, anche da dispositivi iOS, Windows e Android.

Microsoft presenta il nuovo pacchetto Microsoft Office 2016 per Mac, disponibile il 139 paesi e 16 lingue.

Il pacchetto presenta una evoluzione di tutte le applicazioni che compongono Office, con Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote.

Microsoft Office 2016 per Mac sarà disponibile anche nel formato cloud con Office 365.

La nuova versione permetterà a Microsoft di consolidare la quota mercato, dopo che la versione beta aveva raggiunto i 21 milioni di download, con oltre 100 mila feedback e 7 aggiornamenti rilasciati.