MediaTek MT6795, octa-core a 64 bit per terminali di fascia media

Il nuovo MediaTek MT6795 è il primo processore a 64 bit con struttura ‘true octa-core? (tutti i core possono operare simultaneamente alla stessa potenza) e supporto Quad HD.

Il nuovo MediaTek MT6795 è il primo processore a 64 bit con struttura “true octa-core” (tutti i core possono operare simultaneamente alla stessa potenza) e supporto Quad HD.

Annunciato ieri dal chipmaker taiwanese, il SoC si caratterizza per una frequenza di clock massima di 2.2 GHz e per la tecnologia proprietaria CorePilot, che ottimizza le prestazioni in multitasking e il controllo termico.

Il SoC è stato specificamente sviluppato per essere equipaggiato su device con display Quad HD e refresh rate di 120 Hz. L’MT6795 è il processore ideale per le applicazioni che sfruttano registrazioni video in super slow motion a 480 fps. Per quanto riguarda le connettività, sono presenti i moduli LTE Cat 4, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0 e ricarica wireless multi-mode.

Secondo il vp business development di MediaTek Mohit Bhushan, il chip è destinato a dispositivi collocati in una fascia di prezzo intorno ai 350 dollari. Sebbene non ci siano ancora annunci ufficiali relativi a eventuali partner, è comunque possibile ipotizzare che i primi modelli in grado di sfruttare l’MT6795 arriveranno sul mercato asiatico tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015.