L’iPhone 14 prende forma: spuntano i primi spettacolari render – FOTO

Torniamo a parlare di iPhone 14, nuova serie di melafonini che si preannuncia rivoluzionaria. Nelle scorse ore, sono spuntati i primi render

A qualche mese di distanza dal lancio degli iPhone 13, Apple già da tempo sta lavorando ai suoi nuovi flagship. Gli iPhone 14 promettono di essere una delle serie più disruptive degli ultimi anni, per un dettaglio in particolare: l’abbandono del notch. Dato ormai per certo sui modelli Pro, dovrebbe tardare di un anno per quelli standard.

iphone 14 pro 20220320 cellulari.it
Spuntano nuove informazioni in merito a quello che potrebbe essere l’iPhone 14 (Adobe Stock)

Intanto, nelle scorse ore sono spuntati nuovi rumors in merito ai melafonini del futuro. Nello specifico, Pigtou ha pubblicato i possibili render del prossimo iPhone 14 Pro. Chiaramente non si tratta di immagini definitive ma, in base alle indiscrezioni già emerse, potrebbe darci un’idea abbastanza precisa di quello a cui sta lavorando Apple.

iPhone 14, ecco tutto quello che già sappiamo

iphone 14 pro 20220320 cellulari.it
Questi i render emersi in base alle indiscrezioni delle ultime settimane. Il tutto in attesa di conferme o smentite ufficiali a riguardo (Screenshot)

Dai rendering pubblicati da Pigtou, possiamo evincere che il prossimo iPhone 14 Pro avrà cornici sottili su tutti i lati e un doppio foro perforato, che andrà a sostituire il notch. A livello di fotocamere, invece, il modulo rimarrà lo stesso di iPhone 13 con più obiettivi sul retro. E ovviamente il classico logo Apple al centro. Andando a dare un’occhiata più da vicino ai lati, i rendering mostrano un bilanciere del volume, uno slot per schede SIM e un cursore di avviso sul bordo sinistro. A destra, invece, ci sarà solo il tasto di accensione e spegnimento. Spostandoci nella parte inferiore, troviamo ancora una volta la porta lightning, una griglia dell’altoparlante e un microfono.

Facendo un recapito delle specifiche tecniche, l’iPhone 14 Pro dovrebbe essere alimentato da 8 GB di RAM e un processore Bionic di ultima generazione. La fotocamera potrà vantare un sensore principale da 48 MP, accompagnato dal super zoom e dalla lente grandangolare. Per quanto riguarda la data di uscita, invece, possiamo aspettarci come sempre una finestra che va dal mese di settembre a quello di ottobre, con le vendite che inizieranno poco dopo.