Lenovo Vibe C2 è stato presentato ufficialmente; non è il nuovo Moto E 2016

(NULL)

 Lo smartphone che è stato ufficialmente annunciato da Lenovo Russia il 12 luglio, ossia alcune settimane dopo che il dispositivo Vibe C2 prodotto da Lenovo è stato scoperto online, non sarebbe il prossimo Moto E di terza generazione (Moto E 2016) come era stato ipotizzato dalle indiscrezioni trapelate sul web, bensì uno smartphone completamente diverso che non fa parte della serie ‘Moto’ di Lenovo.

Il Lenovo Vibe C2 è uno smartphone di fascia economica, poiché dispone di un display da 5 pollici con risoluzione HD (720p) e chipset MediaTek MT6735P con processore quad-core 1.0GHz Cortex-A53, GPU Mali-T720MP2 e 1GB di RAM. 

Il nuovo smartphone di Lenovo offre 8 o 16 GB di storage espandibile ed il supporto per la dual-SIM.

Vibe C2 possiede una fotocamera principale posteriore da 8MegaPixel, con flash LED e autofocus ed una fotocamera secondaria anteriore con sensore da 5 megapixel, più una batteria da 2.750 mAh ed infine il supporto per la connettività LTE, Wi-Fi e Bluetooth. Il sistema operativo è Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia utente Vibe UI di proprietà dell’azienda produttrice.

Lenovo lancerà il Vibe C2 in Russia questa estate (al prezzo sconosciuto al momento) e probabilmente in altri mercati a seguire.

Il fatto che Lenovo abbia scelto di lanciare il nuovo telefono Vibe  2 prima in Russia non ci sorprende; infatti, dopo l’acquisizione di Motorola, Lenovo ha scelto di vendere dispositivi molto simili chiamandoli con nomi diversi a seconda del Paese in cui li avrebbe commercializzati. 

Vibe C2, inoltre, ha come numero di modello XT1021, che è quasi uguale ai numeri di modello XT1527, XT1511, XT1505 e XT1524 attribuiti agli smartphone di prima e seconda generazione della linea Moto E.

Sebbene questa possa sembrare una coincidenza, visto che il telefono Vibe C2 di Lenovo non è il prossimo telefono Moto E di terza generazione che sarà lanciato sui mercati occidentali, il nome Vibe C2 fa pensare ad uno smartphone che verrà venduto solo in Russia e nei PAesi asiatici, dove Lenovo aveva già rilasciato il Vibe C di prima generazione.