Le migliori app per scannerizzare da smartphone e tablet

Le app per scannerizzare sono sempre più frequenti tra studenti e lavoratori. Ecco le migliori da scaricare su smartphone e tablet Android e iOS

Gli smartphone sono senza dubbio un formidabile strumento di produttività. Lo sanno bene milioni di studenti e lavoratori, che quotidianamente sfruttano i loro dispositivi mobili per scannerizzare libri, documenti e quant’altro possa essere digitalizzato. Gli store ufficiali offrono diverse app per trasformare un documento cartaceo in un file da modificare su smartphone, tablet e computer, grazie anche alla funzionalità di riconoscimento del testo (OCR) integrata. Ma quali sono le migliori? In questo articolo vogliamo approfondire le app di scansione per smartphone maggiormente consigliate da utenti ed esperti informatici.

Migliori app per scannerizzare
Le migliori app per scannerizzare (Unsplash)

Nonostante la varietà di scelta, Adobe Scan è la migliore app di scansione disponibile su Android e iOS. È semplicissima da usare, offre una qualità di scansione eccellente e, cosa da non sottovalutare, è totalmente gratuita. Il suo punto forte è l’immediatezza d’uso: non si rivolge a un pubblico esperto come CamScanner o SwiftScan, ma riesce a far bene tutto ciò che promette. Le scansioni vengono memorizzate automaticamente su Adobe Document Cloud, così da risultare accessibili da qualsiasi smartphone, tablet o computer.

Migliori app scanner mobile per foto e documenti

Migliori app per scannerizzare
Adobe Scan è una delle migliori app per scannerizzare tramite smartphone e tablet (Screenshot App Store)

Gli utenti Windows possono guardare ad un’altra valida app di scansione, ossia Microsoft Office Lens, disponibile gratuitamente su Android e iOS. L’interfaccia è semplificata per essere alla portata dei meno esperti, ma in compenso è possibile esportare i documenti scannerizzasti attingendo a un ampio ventaglio di opzioni, tra cui PDF, PowerPoint e Word. Le scansioni sono meno precise rispetto a Adobe Scan, mentre il livello di riconoscimento del testo è al livello dei top.

SwiftScan è un’altra ottima app per scansioni. È più completa di Adobe Scan e Microsoft Office Scan e questo conferma la sua vocazione per utenti più esperti ed esigenti. Tra le peculiarità distintive segnaliamo cartelle personalizzate per una migliore organizzazione, denominazione intelligente dei file, sincronizzazione iCloud e caricamento automatico su svariati servizi di archiviazione cloud. Ma non vanno dimenticate pure le ottime potenzialità OCR e l’interfaccia grafica moderna. Perché allora non è a livello di Adobe Scan? Innanzitutto per via del costo non bassissimo su iOS se si vogliono sfruttare tutte le funzionalità aggiuntive, e poi perché la controparte gratuita su Android potrebbe essere sviluppata meglio. Per gli utenti Apple, consigliamo anche Scanner Pro di Readdle, soprattutto per la qualità delle scansioni dei documenti, oltre che ovviamente la funzione Live Text introdotta dalla stessa Apple su iOS 15.