La svolta “green” degli smartphone Nokia: ecco l’iniziativa Let’s Plant Together

Bella iniziativa di HMD Global che permetterà ai consumatori di diventare parte attiva di un impegno di salvaguardia dell’ambiente acquistando uno smartphone Nokia

smartphone Nokia iniziativa green
Tutti i dettagli dell’iniziativa “Let’s Plant Together” (Screenshot Nokia.com)

Nokia ufficializza un’interessante iniziativa “green” destinata senza dubbio ad essere accolta positivamente dai consumatori. Lo storico marchio finlandese ha infatti tolto i veli a “Let’s Plant Together“, un programma che permetterà agli utenti di diventare parte attiva di un impegno di salvaguardia dell’ambiente.

L’unica cosa da fare è comprare uno smartphone dell’azienda (vedremo appresso quali) e procedere con i semplici passaggi riepilogati da Nokia; al resto penserà la licenziataria del marchio, HMD Global, impiantando un certo numero di alberi per ciascun dispositivo acquistato.

Non è la prima volta che la società controllante del brand si dimostra attenta alle questioni ambientali, come evidenziato da alcune ragguardevoli iniziative spese in passato: si ricorda, in questo senso, la confezione interamente riciclabile del Nokia X10, ma anche all’impegno di contrastare l’obsolescenza offrendo aggiornamenti Android e di sicurezza fino a tre anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi da paura! Tutte le promo per Halloween

L’obiettivo “green” di HMD Global

smartphone Nokia iniziativa green
Come funziona l’iniziativa “Let’s Plant Together” di HMD Mobile (Unsplash)

L’ultimo programma “Let’s Plant Together”, reso in collaborazione con i membri di Ecologi, prevedrà l’impiantamento di un determinato numero di alberi nei territori del Mozambico o del Madagascar. La quantità è strettamente correlata alla tipologia di smartphone Nokia venduti: ad esempio, acquistando un nuovo Nokia XR20 (il dispositivo di tipo “rugged” presentato da HMD Global a inizio anno e impreziosito dal supporto alle reti veloci 5G), HMD Global si impegnerà a impiantare 50 alberi; cifra invece ridotta a 20 alberi per ogni nuovo tablet Android appartenente ai modelli X10, X20 e il più recente T20, e 10 alberi per ciascun Nokia G50.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Poste Italiane, allarme truffa che svuota i conti: occhio a questo SMS

“Let’s Plant Together” sarà attivo in Europa e non richiede grosse operazioni a carico del consumatore, se non l’intrinseco esborso determinato dall’acquisto del nuovo dispositivo. L’unico accorgimento da compiere sarà registrare il numero IMEI del device acquistato (avendo ovviamente cura di scegliere uno tra quelli rientranti nell’iniziativa) presso il sito ufficiale Nokia; in caso di tablet, il codice da inserire sarà il numero PSN.

Il programma avrà decorrenza almeno fino a quando non saranno impiantati 35.000 nuovi alberi.