iPhone 5S, nuovi rumors a poche ore dall'annuncio ufficiale

Manca ormai pochissimo alla presentazione ufficiale dell'iPhone 5S: secondo le indiscrezioni di queste settimane, infatti, il nuovo smartphone di casa Apple verrà svelato al mondo oggi.

Il sito Internet FanaticGone ha pubblicato oggi un’immagine relativa al modulo fotografico frontale dell’iPhone 5S, il successore dell’iphone 5. Non viene svelata la fonte ma, stando a quanto scrive il Web editor del sito, “siamo sicuri che è autentica”. Per quanto riguarda il componente, però, non viene svelato nulla, quindi non sappiamo ancora quale risoluzione potrebbe avere. Quel che appare certo è che Apple abbia optato per un modulo superiore rispetto a quello da 1,2 Megapixel presente nell’ultimo iPhone in commercio, in accoppiata con una fotocamera posteriore da ben 13 Megapixel (probabile un dual LED flash), in linea con le ultime uscite top di gamma. 

 
Qualche giorno fa avevamo dedicato un articolo all’immagine del prototipo dell’iPhone 5S pubblicata daMacRumors, che svelava alcune delle specifiche tecniche del melafonino in arrivo, come ad esempio: 
  • la batteria più generosa, quindi un’automomia maggiore;
  • un processore più performante rispetto all’A6 (sarà l’A7?). 
Siamo in attesa di avere informazioni più approfondite sul prossimo smartphone di casa Apple, per capire meglio quali saranno i reali cambiamenti che la società ha intenzione di fare per rilasciare anche questa volta “l’iPhone migliore di sempre”. 

Un sito Internet asiatico ha pubblicato delle nuove immagini e informazioni relative al nuovo attesissimo iPhone 5S, lo smartphone di casa Apple che dovrebbe arrivare sul mercato entro quest’anno. Qui sopra potete vedere uno di questi scatti rubati, dove viene mostrato sia il lato frontale che quello posteriore della scocca del device: le linee estetiche sembrano non discostarsi molto da quelle dell’attuale iPhone 5

 
Per quanto riguarda le specifiche tecniche, invece, vi sarebbero delle interessanti novità: 
  • connettività NFC;
  • display IGZO da 4 pollici a basso consumo energetico e ad alta luminosità, con una risoluzione di 1136 x 640 pixel;
  • fotocamera da 12 o 13 Megapixel, con dual LED flash;
  • GPU quad-core PowerVR SGX544MP4;
  • processore A6: è lo stesso presente sull’iPhone 5 ma dovrebbe avere un clock più elevato;
  • RAM da 2 GB. 
 
Vedremo se nelle prossime settimane riusciremo ad avere qualche conferma in più su questa possibile scheda tecnica del prossimo device della Mela morsicata.

 

Tempo di assunzioni per Foxconn: secondo alcune indiscrezioni giunte da Taiwan, infatti, pare che il noto colosso produttore asiatico sia in procinto di incrementare la manodopera di ben 90 mila operai. Il motivo è molto semplice: la realizzazione dei nuovi smartphone di casa Apple, quindi l’iPhone 5S e quello che molti chiamano già iPhone 5C, il melafonino “economico” di cui si rumoreggia già da tempo.

I nuovi assunti saranno in gran parte nello stabilimento di Shenzhen per venire incontro, come riporta il noto sito Boy Genius Report “ai massicci ordini da parte di Apple. Per ora le caratteristiche tecniche dei due prodotti sono quelle circolate attraverso rumors e voci non confermate, più o meno attendibili. Ve le riassumiamo in breve:

iPhone 5S

  • display da 4 pollici;

  • RAM da 2 GB;

  • fotocamera da 12/13 Megapixel con dual LED flash;

  • processore A6

iPhone 5C

  • display da 4 pollici con risoluzione minore;

  • RAM da 1 GB;

  • fotocamera e processore meno performanti;

  • scocca interamente in plastica.

Sui tempi di produzione e sul periodo di lancio non vi sono ancora, purtroppo, informazioni chiare.  

Il sito Web giapponese Macotakara ha pubblicato delle nuove indiscrezioni che riguardano uno dei prodotti più attesi di quest’anno, l’iPhone 5S, upgrade dell’attuale top di gamma di casa Apple. Secondo le ultimissime rivelazioni, pare che il modulo fotografico si mantenga a 8 Megapixel, ma avrà un’apertura F2.0. Una caratteristica, questa, che permetterà all’obbiettivo di catturare più luce e, quindi, di ottenere risultati migliori sugli scatti, anche in situazioni di scarsa luminosità. 
 
Tra le altre informazioni sulle specifiche tecniche, viene citato anche il nuovo processore A7, di cui ancora non conosciamo le esatte performances. Il nuovo iPhone 5S dovrebbe arrivare in tre colorazioni differenti: una versione nera (o grigio scura), una release bianca e una terza in edizione limitata “gold champagne”
 
E’ possibile che il device cambi leggermente nel design e che i materiali di costruzione siano una sorta di mix tra fibra di vetro e policarbonato, che donerà un effetto lucido al melafonino e lo renderà anche abbastanza resistente. Come ripetiamo spesso in questi casi, le notizie trapelate sono da prendere con estrema cautela, dato che non abbiamo ancora alcuna conferma ufficiale da parte del colosso di Cupertino. 

 

Ennesimo rumor riguardante la data d lancio del nuovo iPhone 5S e del più economico iPhone 5C, i due nuovi smartphone della casa produttrice Apple di cui si discute già da diverse settimane: secondo un sito Internet greco, infatti (Techmaniacs.gr) i due devices dovrebbero essere in commercio a partire dal 25 ottobre, in concomitanza con il lancio di un nuovo Macbook Air. Questo significa, quindi, che l’annuncio avverrà prima, per alcuni addirittura a settembre.

Non sappiamo quanto possano essere considerate attendibili queste nuove indiscrezioni ma, tenendo conto delle precedenti anticipazioni che vedevano un annuncio degli iPhone il mese prossimo, è abbastanza improbabile che passi addirittura un mese prima del lancio sul mercato. Insomma, le voci si fanno sempre più confuse ma quel che appare certo è che in autunno la gamma del melafonino si amplierà e verrà rinnovata, cominciando un nuovo corso alla strategia commerciale del colosso californiano.

L’iPhone 5S sarà un upgrade dell’attuale 5, probabilmente con un processore nuovo di zecca (A7) e un modulo fotografico ugualmente da 8 Megapixel ma migliorato, con un’apertura maggiore dell’obbiettivo e prestazioni decisamente superiori, anche in situazioni di scarsa luminosità. L’iPhone 5C sarà, invece, una sorta di iPhone mini, con caratteristiche leggermente inferiori è un costo più contenuto.  

 Ancora rumors sul prossimo modello di iPhone di casa Apple, il 5S: secondo alcune immagini provenienti dalla Cina, infatti, pare che il device si chiamerà effettivamente così. Le istantanee diffuse online mostrerebbero alcuni dettagli della confezione di acquisto, dove viene segnalato proprio quel nome. 

 
Non solo: come si può vedere qui sopra, infatti, un’altra foto testimonia l’esistenza di una versione da ben 128 GB di memoria. L’iPhone 5S, quindi, potrebbe essere il primo smartphone di casa Apple ad essere rilasciato anche in questa variante. 
 
Tra le features confermate dalle immagini, il supporto per le reti CDMA EV-DO Rev. A and Rev. B , HSPA+/DC-HSDPA (850/900/1900/2100MHz) e 4G LTE (1/3/5/13/25). Come il sito PhoneArena nota correttamente, questo tipo di supporto corrisponde esattamente a quello dell’iPhone 5 nella versione CDMA. E’ abbastanza certo, quindi, che vedremo il 5S in versioni di rete differenti, a seconda dell’operatore che lo commercializzerà. 
 
E’ difficile poter giudicare gli scatti trapelati in queste ore ma le notizie non sono poi così inverosimili e seguono abbastanza logicamente  i precedenti rumors. Non appena vi saranno altre indiscrezioni in merito all’attesissimo smartphone della Mela morsicata ve lo faremo sapere. 

 

Come abbiamo visto in un articolo pubblicato oggi, il 10 settembre Apple presenterà i propri iPhone dal quartier generale di Cupertino (il 5S e probabilmente anche il più economico 5C) e darà il via liberà anche al rilascio della nuova piattaforma iOS 7, profondamente rinnovata: un evento particolarmente atteso, soprattutto per alcune novità preannunciate a livello hardware, confermate in queste ore da alcuni rumors circolati in rete, con tanto di immagini che proverebbero le indiscrezioni. 
 
Stiamo parlando, per chi ancora non lo avesse capito, del lettore di impronte digitali, una delle features più discusse finora, che potrebbe essere presente proprio sull’iPhone 5S: a dare man forte a tale ipotesi, l’immagine pubblicata dal noto sito Web NowHereElse e che vi riproponiamo qui sopra: viene messo a confronto, infatti, il pulsante fisico Home del prossimo melafonino con quello dell’attuale iPhone 5 e, a quanto pare, il successore dell’attuale smartphone di casa Apple sembrerebbe essere dotato proprio questa tecnologia. Realtà o solamente l’ennesimo fake? Tra pochi giorni avremo tutte le risposte in merito. 

Manca ormai pochissimo alla presentazione ufficiale dell’iPhone 5S: secondo le indiscrezioni circolate in queste settimane, infatti, il nuovo smartphone di casa Apple verrà svelato al mondo durante l’evento che la società terrà dal proprio quartier generale di Cupertino a partire dalle 19 (ora italiana)
 
Più si avvicina l’ora X, più i rumors si fanno insistenti: gli ultimi in ordine di tempo arrivano da un sito cinese, dove vengono mostrate le differenze tra l’iPhone 5S e i modelli precedenti. Proviamo a riassumere brevemente le novità evidenziate dal portale asiatico: 
 
  • processore A7, anche se non viene svelato nulla sul chip (sarà un quadcore? Quale frequenza avrà?);
  • fotocamera principale da 8 Megapixel con dual LED flash e apertura F/2.0 (anziché F/2.4 come quella attuale). Si prevedono, quindi, prestazioni superiori, soprattutto nelle situazioni con scarsa luminosità;
  • viene citato il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali;
  • la durata della batteria è migliorata. 
 
Per quanto riguarda le dimensioni totali, lo schermo e la risoluzione non dovrebbero esserci differenze rispetto all’iPhone 5 attualmente in commercio. Per sapere se tali indiscrezioni verranno confermate dai fatti vi diamo appuntamento a questa sera, in concomitanza con la conferenza stampa di Apple.