iPhone 13 estetica, si parla di qualche cosa di diverso

In attesa dell’arrivo del nuovo melafonino targato Apple, ci sono piccole indiscrezioni riguardo l’iPhone 13. A quanto pare ci potrebbero essere delle differenze estetiche 

iPhone 13
iPhone 13 (screenshot YouTube)

Secondo il report giornaliero, l’ IPhone 13 mantiene il design uguale a quello della generazione attuale. Il cambiamento è nella scocca, essa infatti prevede di essere più spessa. Oltretutto i modi Pro si presentano con lo stesso modulo di fotocamera.

Le informazioni riguardanti il 13 sono state condivise dal sito Giapponese MacOtakara. Stesso sito in cui sono state riportate le novità degli iPad 2021Quindi da tale rumor si evince che sono probabilmente disponibili nelle 3 dimensioni degli iPhone 12. L’unica eccezione sta nello spessore, che prevede un aumentato di 0,26 mm.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> TV Remote trasforma iPhone e iPad in un telecomando TV: come fare

iPhone 13 e piccole differenze estetiche

iPhone 13
iPhone 13 (screenshot YouTube)

Ci sono cambiamenti per quanto riguarda le fotocamere posteriori nell’ambito del design. Nonostante il bump rimanga uguale, Apple aggiunge un vetro zaffiro. Tale vetro va a coprire tutti e tre gli obiettivi di modo tale da farli sembrare un unica fotocamere invece che tre lenti suddivise. Si afferma inoltre che il modulo del comparto del 13 Pro e 13 Pro Max è di egual dimensioni. Quindi nonostante il modello Pro sia più piccolo, ha gli stessi obiettivi del modello 13 Pro Max. Ciò non è presente nei 12, dato che il modello Pro Max si presenta con una migliore stabilizzazione ed uno zoom ottico 2,5x.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> WhatsApp e le scorciatoie da tastiera: alcune sono segrete

Il colosso di Cupertino ha apportato modifiche anche nella posizione del ricevitore superiore per andar a ridurre la dimensione della fotocamera TrueDepth. Essa infatti si potrebbe presentare con una tacca più piccola sulla nuova gamma 13. Per quanto riguarda il lancio, si dovrebbe proseguire senza aver ritardi come nel mese di settembre. Ma questo è ancora tutto da vedere e valutare. Non resta che attendere altre novità.