iPhone 12, Dolby Vision rivoluziona l’utilizzo della fotocamera

iPhone 12 preorder
iPhone 12 e 12 Pro, i preorder sono già da record

iPhone 12 Dolby Vision cambia radicalmente l’approccio all’utilizzo delle fotocamere negli smartphone ed è probabilmente la vera rivoluzione dei nuovi smartphone Apple.

Stiamo parlando di una nuova tecnologia applicata alla fotografia cellulare che in realtà già esiste in campo cinematografico, ma che ora diventa a disposizione di tutti. Durante l’evento di presentazione di nuovi iPhone 12 di martedì 13 ottobre, è stata data particolare enfasi su questa tecnologia che fonde insieme hardware e software per un reale miglioramento rispetto al passato.

Il Dolby Vision è un sistema, utilizzato nel cinema, per migliorare la qualità dei contenuti visivi, molto diverso rispetto, ad esempio all’HDR. Il nuovo formato infatti è adatto a tutto il mare dei contenuti video, sia nel momento di creazione, che in quello di postproduzione e di fruizione per l’utente finale.

POTREBBE INTERESSARTI —>One Plus edizione Cyberpunk 2077: il nuovo modello – VIDEO

iPhone 12 pro
Tutte le caratteristiche dei nuovi iPhone 12 Pro e Pro Max

iPhone 12 Dolby Vision, miglioramento su ogni singola immagine

Mentre il formato HDR10 lavora su tutto il video, quindi non concede la possibilità di lavorare sulle singole variazioni di luce, il Dolby Vision permette di lavorare sulla singola immagine. Il risultato è eccezionale, perchè così l’ottimizzazione è veramente personalizzata e profonda, sia per la luce che per i colori. Questo formato lavora un po’ come quello Raw per le immagini, perché modifica i metadati del frame.

Mentre l’HDR 10 è un filtro che viene applicato, come ad esempio quelli che utilizziamo su Instagram, il Dolby Vision è un approccio più profondo, come se potessimo gestire un vero e proprio negativo. La gamma cromatica viene espansa con un nuovo spazio colore chiamato REC.2020 e con codifica immagini a 12-bit. Questo è possibile grazie al nuovo processore A14 Bionic che gestisce una quantità di dati nettamente superiore rispetto al passato.

POTREBBE INTERESSARTI —>Windows 10, nuove promozioni e supporto Android