iPad Pro 2021, nuovo chip confermato dalla beta di iOS 14.5

Il codice nascosto su iOS 14.5 Beta 5 conferma la presenza dell’Apple A14X Bionic sui prossimi iPad Pro 2021. Il debutto dei nuovi tablet di Apple è ormai imminente.

iPad Pro 2021 Apple 14X Bionic
i prossimi iPad Pro 2021 saranno alimentati dal processore Apple A14X Bionic (AdobeStock)

La marcia di avvicinamento verso i prossimi iPad Pro 2021 continua a farsi insistente tra anticipazioni e conferme pressoché ufficiose. I nuovi tablet di Apple dovrebbero debuttare ad aprile e faranno da apripista al nuovo chip proprietario A14X Bionic, versione aggiornata dell’attuale processore utilizzato dal gigante di Cupertino sulla serie iPhone 12 e sul più recente iPad Air 4. Nulla di nuovo sotto la luce diretta del sole, eppure rumors dei giorni scorsi hanno confermato gli ottimi riscontri ottenuti dal SoC di nuova generazione, addirittura comparabile in quanto a prestazioni agli ultimi Mac con a bordo l’interessantissimo Apple M1 con architettura ARM.

A suggellare la presenza di Apple A14X Bionic sui prossimi1 iPad Pro 2021 è la recente versione beta di iOS 14.5 rilasciata agli sviluppatori. Come riportato dall’affidabile 9To5Mac, le stringhe del codice interno del software di Cupertino farebbero infatti riferimento a una scheda grafica accoppiata ad un processore denominato “13G”, ossia l’A14X in predicato di debuttare tra ormai pochi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Whatsapp, ora si possono registrare le chiamate: come fare

In arrivo la tecnologia mini-LED

iPad Pro 2021 display mini-LED
Il display mini-LED sarà una caratteristica esclusiva di iPad Pro 2021 da 12.9 pollici (AdobeStock)

Il rimando al nuovo chip presente sulla beta di iOS 14.5 può inoltre esser letto come implicita conferma di un debutto dei nuovi tablet di Apple quantomeno imminente: a detta dei bene informati, la presentazione ufficiale dovrebbe infatti essere calendarizzata entro i primi di aprile e l’effettiva commercializzazione dei dispositivi si invererà già entro il mese appena richiamato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Monete, euro: beata gioventù. Valgono già tantissimo!

I prossimi iPad Pro 2021 saranno presentati nelle due canoniche versioni con display da 11 e 12.9 pollici e condivideranno gran parte delle specifiche hardware, tra cui per l’appunto l’impiego del processore Apple A14X Bionic. Il modello più grande farà sfoggio di alcune “chicche” esclusive e in quest’ottica torna in voga la presenza della tecnologia mini-LED, già utilizzata su alcuni TV top di gamma di Samsung e LG e adesso in predicato di fare il suo esordio all’interno del segmento mobile. Si tratta di un accorgimento destinato a migliorare la qualità cromatica dei pannelli, avvicinando il più standardizzato LCD agli OLED, specie con riguardo alla profondità dei neri.