iPad Air già in pre-ordine, quando arriverà nei negozi?

ipad air 4
Se la notizia fosse confermata, i pre-order partirebbero già domani (Apple.com)

Grande attesa per l’iPad Air 2020, il quarto device della serie. Dopo il keynote di presentazione si attendono nuove informazioni, ma c’è chi lo ha già reso disponibile in pre-ordine con consegna stimata il prossimo 30 settembre.

Una situazione singolare, non essendo infatti ancora disponibile neanche sullo store online ufficiale della compagnia. Nella pagina dedicata al nuovo iPad Air sul sito Apple, alla voce “Consegna”, troneggia un molto vago “Presto disponibile“. Situazione che con ogni probabilità è destinata a cambiare nel giro di qualche giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>iPhone 12, quanto costerà? Il prezzo dei nuovi modelli

Apple, l’iPad Air in vendita con consegna fissata al 30 settembre

apple logo
(AdobeStock)

La disponibilità del nuovo dispositivo del resto era stata annunciata genericamente per il mese di ottobre, senza una data precisa effettivamente stabilita. Tuttavia, sul sito di e-commerce dedicato alla tecnologia Adorama, il nuovo iPad ha già una pagina tutta per sé, attraverso la quale è possibile già effettuare il pre-ordine del tablet. Il prezzo proposto è di 599$ per la versione da 64 GB e di 749$ per quella con 256 gigabyte di spazio di archiviazione. Parliamo in questo caso del modello con connettività esclusivamente Wi-Fi, ma dalla pagina web è possibile scegliere tutte le possibili configurazioni e colorazioni.

Al di là della possibilità di effettuare il pre-ordine però, a destar maggiore sorpresa è la dicitura presente in calce alla pagina. Effettuando l’acquisto infatti viene specificato che la spedizione verrà effettuata il 30 settembre. Un indizio abbastanza concreto dunque che per quella data diversi rivenditori potrebbe aver già ricevuto le prime scorte dei nuovi iPhone. Per scoprire se effettivamente il mese di ottobre comincerà coi nuovi iPad già in bella mostra sugli scaffali degli Store ufficiali e non solo, non resta che pazientare ancora qualche giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Attenzione agli SMS truffa: si spacciano per corrieri con prodotti Apple