Disponibile al download iOS 14.7: ecco tutte le principali novità

Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo iOS 14.7 rilasciato ieri sera, tra piccole gradite aggiunte e tanti miglioramenti sotto al “cofano”.

novità iOS 14.7 iPhone
iOS 14.7 già disponibile al download su tutti gli iPhone supportati da Apple (AdobeStock)

Apple ha rilasciato da qualche ora il nuovo iOS 14.7 e le novità attese sono certamente di rilievo. Per quanto ancora “minore” e incrementale, la versione più aggiornata dell’attuale sistema operativo per iPhone porta con sé svariate migliorie e aggiunte, nel tentativo evidentissimo di render ancor più gratificante l’esperienza degli utenti. Lo dimostra, per certi versi, il peso specifico che contraddistingue il prezioso update: ben 915,4 megabyte, segno inequivocabile di novità sotto al “cofano” destinate ad abbracciare vari contesti e tematiche.

Il gigante di Cupertino ha d’altronde fatto la conta degli accorgimenti e delle implementazioni inaugurate con il suo ultimo iOS 14.7, come evidenziato d’altronde dal ricco changelog a contorno del pacchetto di aggiornamento. Vale perciò la pena focalizzare su quanto orchestrato da Apple nell’ultimo periodo, ricordando che il download della nuova versione software del sistema operativo di Cupertino è già disponibile a partire da ieri, lunedì 19 luglio.

LEGGI ANCHE >>> iPad Air 2022, rivoluzione display ma con qualche riserva: Apple fa il compitino?

Novità iOS 14.7: gradite aggiunte e tanti bug risolti

novità iOS 14.7 iPhone
iOS 14.7 porta gradite migliorie nelle app proprietarie Meteo e Mappe di Apple (AdobeStock)

Spicca in primo luogo il supporto per la batteria esterna MagSafe sull’attuale serie di smartphone della “mela” (e perciò iPhone 12 e annesse versioni “Mini” e “Pro”), ma anche un sostanziale miglioramento nelle applicazioni proprietarie Meteo e Mappe. In particolare, le novità interesseranno anche il nostro territorio, complice l’inserimento in ambedue i programmi di informazioni specifiche sulla qualità dell’aria, rese disponibili per il tramite del servizio BreezoMeter. Chiude il cerchio anche un affinamento nell’esperienza d’uso della libreria di Podcast, che permetterà adesso all’utente di scegliere se visualizzare l’integrale lista di podcast disponibili oppure soltanto quelli da lui seguiti.

Non mancano altresì svariati correttivi e risoluzioni a bug segnalati nel corso delle settimane precedenti, ivi compresi quelli legati all’interruzione anomala della riproduzione dell’audio in formato Dolby Atmos e Lossles su Apple Music, nonché del messaggio relativo all’assistenza per la batteria. Tra le storture eliminate figura anche quella inerente al WiFi (l’iPhone, in pratica, non riusciva ad abilitare una rete wireless laddove connesso a una rete con il nome SSID “%p%s%s %s%s%n”.

LEGGI ANCHE >>> iPhone 13, utenti accontentati: ci sarà anche questa utilissima funzione

Per poter scaricare il nuovo iOS 14.7 sul vostro iPhone sarà sufficiente cliccare sull’app Impostazioni, selezionare la categoria “Generali” e premere su “Aggiornamento software”. Ricordiamo che l’installazione del software sarà possibile a patto che il dispositivo abbia un livello di carica non inferiore al 20%.