Intel risponde a Qualcomm e MediaTek con il chip mobile Moorefield

Realizzato con processo produttivo a 22 nm, Moorefield arriverà sul mercato in più versioni, riconoscibili dai prefissi Z34 e Z35.

Emersi in questi giorni i primi dettagli riguardanti il nuovo processore quad-core Moorefield di Intel per smartphone e tablet Android 4.4 KitKat.

Stando a quanto riportato dal portale russo overclockers.ru, il chip sarebbe già stato spedito per i vari test ai principali partner della casa di Santa Clara.

Realizzato con processo produttivo a 22 nm, Moorefield arriverà sul mercato in più versioni, riconoscibili dai prefissi Z34 e Z35. Di seguito alcune delle sue specifiche generali: clock up speed superiore a 2.3 GHz; RAM da 4 GB LPDDR3 a 800 Mhz; supporto fino a 256 GB di storage; modulo LTE.

Non rimane quindi che attendere i prossimi mesi per scoprire i feedback dei clienti Intel che avranno provato il prodotto. Feedback sicuramente interessanti. Come quello di Samsung. Che sembra puntare molto sulle sperimentazioni in ambito hardware.