Impossible I-1, la nuova macchina fotografica istantanea analogica

La mitica Polaroid potrebbe tornare presto nel mercato, infatti l'azienda Impossibile, che ne ha rilevato gli asset lo scorso anno dovrebbe lanciare Impossible I-1, una nuova macchina fotografica analogica che sviluppa le foto istantaneamente.

Sabato 13 Maggio a Milano è stata presentata una macchina fotografica istantanea analogica, una instant camera che stampa direttamente su pellicola l’immagine scattata e con un design minimal che la caratterizza e la rende unica in confronto  al tutto quello che attualmente è presente sul mercato.

La fotocamera istantanea si chiama Impossible I-1 ed il suo nome deriva dal pensiero dei due creatori che, nonostante non speravano nella possibilità di realizzarla, trascorrendo del tempo a studiare i nuovi metodi di sviluppo fotografico e le applicazioni per gli smartphone, sono riusciti a trovare una soluzione e così è nata I-1, una fotocamera che ricorda la vecchia Polaroid.

Caratteristiche tecniche di Impossible I-1:

  • Sulla parte davanti della fotocamera si trova una corona costituita da 12 led, 8 led per la funzione flash e 4 led per l’illuminazione diffusa.
  • Nella parte superiore della macchina, invece, è posizionato un visore Bluetooth che ne rappresenta la parte digitale.
  • Impossible I-1 si integra sia con iOS che Apple Watch per la gestione dei comandi da remoto, del timer, dell’apertura focale e del tempo di esposizione.

La fotocamera dell’azienda Impossible I-1 è in vendita sul sito online della casa produttrice (eu.impossible-project.com) con una promozione lancio che comporta l’acquisto della fotocamera più 3 cartucce al prezzo di 349.99 euro.

Impossible I-1 è a detta della stessa azienda produttrice, la “prima fotocamera di quest’ultimo decennio ad utilizzare il formato Polaroid originale”. 

Infatti, proprio come le macchine fotografiche di una volta, Impossible I-1 funziona con cartucce in bianco e nero oppure a colori. La confezione da 2 cartucce costa 34 euro, mentre la cartuccia singola a colori può essere acquistata al prezzo di 18 euro.

La Polaroid Corporation,  famosa per la macchina fotografica istantanea con pellicole autosviluppanti e creatrice di una vasta gamma di fotocamere istantanee, nel 2008 ha cessato la produzione di tutte le pellicole analogiche. Nuove pellicole analogiche di tipo SX-70 e 600 vengono attualmente prodotte da un team di appassionati del settore che si chiama appunto “The Impossible Project”; il gruppo di lavoro sta cercando di porre rimedio alla decisione della società Polaroid.