Il PDF non si può modificare con lo smartphone? Altroché, forse nessuno ti ha mai mostrato questo trucchetto

Grazie a questa funzionalità, gli utenti possono gestire documenti PDF in modo efficace e sicuro, senza dover ricorrere a software esterni.

Modificare un documento PDF può sembrare una sfida, specialmente quando si cerca di farlo attraverso dispositivi mobili. Le tecniche tradizionali di modifica richiedono spesso l’uso di software specifici, che possono essere piuttosto costosi e anche richiedere un impegno non indifferente per essere padroneggiati. Molti di questi programmi, sebbene avanzati, risultano essere eccessivamente complessi per chi ha esigenze di modifica leggere e sporadiche.

come modificare pdf su smartphone
Modificare PDF su dispositivi mobili può sembrare difficile, ma esiste un trucco per farlo in modo semplice e veloce Cellulari.it

Inoltre, le alternative gratuite disponibili online non sono sempre la soluzione ottimale. Questi servizi possono infatti compromettere la sicurezza dei documenti sensibili, esponendo gli utenti a possibili violazioni dei dati. A fronte di questi ostacoli, molti si arrendono all’idea che modificare PDF su smartphone sia impraticabile. Tuttavia, per gli utenti iPhone, esiste un metodo semplice e sicuro che potrebbe cambiare drasticamente questo punto di vista.

Un trucco poco conosciuto, purtroppo disponibile solo per alcuni utenti

Contrariamente alla percezione comune, modificare un PDF con un iPhone è possibile e incredibilmente facile grazie all’applicazione preinstallata chiamata “File”. Questa soluzione integrata elimina la necessità di scaricare software di terze parti, offrendo un’opzione sicura e immediata per gestire documenti PDF direttamente dal proprio smartphone.

modificare pdf con iphone
L’app File su iPhone e iPad permette di apportare modifiche ai PDF senza scaricare software di terze parti Cellulari.it

Per esempio, gli utenti possono facilmente aggiungere firme, compilare campi di testo, e persino riorganizzare o eliminare intere pagine. L’app File permette di aprire e modificare file PDF direttamente sul vostro iPhone o iPad. Per cominciare, basta localizzare il documento desiderato all’interno dell’app File e aprirlo.

Una volta aperto il documento, troverete in alto a destra delle icone specifiche che vi permetteranno di entrare in modalità di modifica. Da qui, potete selezionare strumenti come il pennarello o la penna per aggiungere annotazioni manuali o evidenziare parti del testo. L’app offre anche strumenti per tracciare linee dritte, garantendo così che le modifiche siano precise e pulite.

Un’altra funzione molto utile di File è la possibilità di manipolare l’ordine delle pagine all’interno di un documento PDF. Se avete bisogno di riordinare, aggiungere o rimuovere pagine, potete farlo facilmente con un tap sull’icona dei tre puntini situata nella barra laterale che visualizza le anteprime delle pagine. Da qui, selezionando l’opzione desiderata, potete personalizzare il documento secondo le vostre necessità.

Infine, anche unire più documenti PDF in un unico file è un’operazione che può essere compiuta direttamente dall’app File. Selezionate i documenti che desiderate unire, toccate l’icona dei tre puntini e scegliete ‘Crea PDF’. Questo genererà automaticamente un nuovo documento che potrà essere rinominato e salvato direttamente sul vostro dispositivo.

Impostazioni privacy