Il cavo Thunderbolt 4 Pro di Apple costa tantissimo: ecco il motivo

Nelle scorse settimane, Apple ha lanciato il nuovo cavo Thunderbolt 4 Pro. Sta facendo discutere soprattutto per il suo prezzo, così alto per un motivo

In concomitanza con la presentazione dei nuovi Mac Studio e Studio Display, nelle scorse settimane Apple ha lanciato ufficialmente anche il cavo Thunderbolt 4 Pro. Stiamo parlando di un prodotto premium, anche e soprattutto per via del prezzo: si parla di 149 euro per acquistarne uno.

cavo thunderbolt 20220423 cellulari.it
Il nuovo cavo Thunderbolt di Apple sta facendo discutere per il suo prezzo piuttosto elevato. Ma il teardown di ChargerLab conferma le caratteristiche tecniche da top di gamma (screenshot YouTube)

Ma per quale motivo l’azienda californiana ha deciso di metterlo in vendita a così tanto? ChargerLAB ha provato a dare una risposta, pubblicando su YouTube un video teardown nel quale vengono analizzate tutte le caratteristiche principali che vanno a comporre il cavo. A partire dai trasferimenti da 40 GB al secondo e dalla ricarica fino a 100W supportata.

Cavo Thunderbolt 4 Pro di Apple, ecco cosa c’è da sapere

Partiamo dall’impatto visivo del Thunderbolt 4 Pro di Apple. Si tratta di un cavo a design intrecciato, che si avvolge ed è super resistente. Soprattutto perché ha la capacità di non aggrovigliarsi, grazie ai 19 fili protetti da uno strato impermeabile ed antipolvere. Al di sotto del tessuto, poi, è stato messo un materiale elastomero termoplastico, unito ad uno strato di lamina per la schermatura.

Dei 19 fili totali, 5 sono prodotti in rame stagnato. I restanti sono invece placcati con argento e rame puro. Essendo retrocompatibile con Thunderbolt 3 e USB Standard, Apple ha pensato di inserire anche due cavi di plastica per la trasmissione USB 2.0. Infine l’interno dei connettori, con una plastica rigida nera a proteggere il tutto e un manicotto di ottone, che trasportano altre componenti. Tra cui il chip Intel, che ha il compito di gestire la connessione Thunderbolt e ridurre il jitter del segnale.

ChargerLAB non ha fatto altro che confermare la qualità eccelsa dei materiali e della produzione di questi cavi che Apple ha voluto riporre. Motivo per cui servono 149 euro per portare una sola unità a casa. Stiamo parlando di uno dei migliori prodotti del suo settore.