I migliori smartwatch da abbinare allo smartphone disponibili a maggio 2022

Un elenco dei migliori smartwatch da abbinare allo smartphone disponibili in offerta in questo mese

Smartwatch che passione. La categoria dei wearable continua a suscitare interesse per via delle numerose possibilità d’uso che questi accessori da abbinare allo smartphone sono in grado di offrire ai suoi utilizzatori: lettura “al volo” delle notifiche, monitoraggio dei parametri vitali e riproduzione a distanza della musica preferita oppure, nel caso degli indossabili con a bordo piattaforme che prevedono l’installazione di applicazioni, controllo della smart home.

Migliori smartwatch da abbinare allo smartphone maggio 2022
Galaxy Watch 4 Classic è il miglior smartwatch da abbinare a un Samsung (Screenshot Samsung)

Considerata la varietà di prodotti disponibili sul mercato, può essere utile – soprattutto per quei lettori meno esperti – dedicare qualche battuta sui migliori smartwatch che è possibile acquistare a maggio, in attesa di capire se il Pixel Watch – che sulla carta dovrebbe rivoluzionare il segmento dei Wear OS – meriterà di entrare di diritto all’interno di questa speciale classifica.

Partiamo innanzitutto dal mondo Apple, perché il miglior smartwatch da abbinare a un iPhone non può che essere l’Apple Watch. Le infinite possibilità d’uso espresse dall’ecosistema della “mela” e la disponibilità di alcuni servizi esclusivi costituiscono vantaggi semplicemente irraggiungibili dalla concorrenza. Il nuovo Apple Watch Series 7 è senza dubbio la soluzione ideale per chi non ha problemi di budget, mentre l’Apple Watch SE o il modello di generazione precedente (Watch Series 6) si fanno preferire per il loro rapporto qualità-prezzo.

Migliori smartwatch da abbinare allo smartphone Android

Migliori smartwatch da abbinare allo smartphone maggio 2022
Il nuovo Xiaomi Watch S1 (Screenshot Xiaomi)

Per chi vuole abbinare uno smartwatch allo smartphone Android, bisogna invece effettuare un opportuno distinguo. Se siete alla ricerca di un indossabile completo e che permetta di rispondere alle notifiche, eseguire pagamenti contactless, utilizzare l’assistente vocale Google Assistant e scaricare app sullo smartwatch, l’unica alternativa possibile è Wear OS. In questa microcategoria, vi consigliamo Samsung Galaxy Watch 4 per la completezza – soprattutto se possedete uno smartphone Samsung – o in alternativa TicWatch Pro 3 Ultra per la sua autonomia. In alternativa, guardate anche al Fossil Gen 6 e attendete l’ufficialità di Pixel Watch, il chiacchieratissimo smartwatch Google che promette di portare l’esperienza di Wear OS a un nuovo livello.

Se cercate invece uno smartwatch con una buona autonomia, attenzionate il nuovo Xiaomi Watch S1 Active o il Watch S1, wearable eleganti e con il supporto ai pagamenti contactless tramite Mastercard. Tra i migliori smartwatch da acquistare figura anche il Fitbit Versa 3, indossabile leggero e con un’attenzione particolare per lo sport. Infine, il Huawei GT 2 Pro, lo smartwatch che sembra un orologio vero in quanto a design e materiali e il Garmin Fenix 6, il wearable perfetto per gli sportivi.