Huawei sta sviluppando due nuovi MateBook ibridi che arriveranno nel 2017

Dopo l'originale MateBook da 12 pollici lanciato nel 2016, nei primi mesi di gennaio Huawei lancerà 2 nuovi computer MateBook, che sono dei dispositivi ibridi di fascia economica elevata con display da 13.3 e 15.6 pollici.

Lo scorso anno Huawei aveva presentato il suo primo ibrido 2-in-1 tablet/notebook che aveva battezzato MateBook, entrando quindi nel mercato dei computer. 

Stando a quanto riportano alcune indiscrezioni online Huawei dovrebbe lanciare altri 2 nuovi dispositivi MateBook di fascia alta entro il mese di marzo 2017, i quali dovrebbero utilizzare i processori Intel Core serie ‘I’, molto più potenti dei processori serie ‘M’ che vengono attualmente utilizzati su molti dispositivi 2-in-1 presenti sul mercato.

I due ibridi che verranno lanciati nel 2017 dalla società prodittrice cinese saranno i modelli successori del MateBook presentato quest’anno, ma dei nuovi modelli, che dovrebbero disporre uno di display da 13,3 pollici e l’altro di uno schermo più ampio da 15,6 pollici. E così Huawei disporrà di una linea di MateBook costituita da 3 computer ibridi: uno da 12 pollici, un secondo da 13,3 pollici ed il terzo da 15,6 pollici.

I dispositivi che arriveranno nel 2017 saranno compatibili con una serie di accessori che sono stati prodotti per il MateBook originale, come ad esempio il MatePen e il MateDock.

Il modello originale MateBook si presenta con un corpo in metallo spesso 6,9 millimetri e pesa 630 grammi; il computer ha un display LCD da 12 pollici di risoluzione 2160×1440 pixel, processore Intel Core M di sesta generazione, una batteria da 4430 mAh e sistema operativo Windows 10 di Microsoft. Il tablet è resistente all’acqua e presenta due altoparlanti con Audio Dolby.

Huawei MateBook è in vendita ad un prezzo che va da 799 euro per il modello base, fino a 1699 euro.