Huawei Petal Maps fa il suo esordio su iOS: è sfida ad Apple Mappe

L’app di navigazione Huawei Petal Maps fa il suo esordio anche su iOS e sfida ufficialmente Apple Mappe

A distanza di qualche mese dal lancio ufficiale, anche su iOS sbarca finalmente Huawei Petal Maps. Stiamo parlando del sistema di navigazione proprietario dell’azienda cinese, ricco di funzionalità uniche e dal design semplice ed intuitivo. Parte inevitabilmente la sfida con Apple Mappe, l’app preinstallata di default sugli iPhone.

huawei petal maps 20220305 cellulari.it
Anche su iOS, macOS e iPadOS è finalmente disponibile il download gratuito del servizio Huawei Petal Maps (Screenshot)

Come spiegato dall’azienda stessa, per la versione iOS di Petal Maps sono state già importate praticamente tutte le funzioni più importanti e già presenti da tempo sia su Android che sui device con EMUI ed HarmonyOS. Si parla – tra le altre cose – di esplorazione in oltre 160 nazioni, luoghi specifici, traffico, eventi e molto altro.

Huawei Petal Maps, tutte le informazioni sull’app per iOS

huawei petal maps 20220305 cellulari.it
Ecco tutte le principali funzionalità messe a disposizione degli utenti. È partita la sfida con Apple Mappe e Google Maps anche sui device iOS (screenshot)

Una novità assoluta e che rappresenta un’alternativa in più per gli utenti possessori di un iPhone. L’app Huawei Petal Maps è disponibile anche su iOS e presenta sin da subito tutte le funzionalità tipiche del servizio. Oltre all’esplorazione completa, c’è anche la possibilità di attivare la visualizzazione in 3D per poter zoomare, spostarsi e ruotare le mappe a proprio piacimento. Come già succede per altri servizi, in caso di traffico troppo intenso il sistema rielaborerà il percorso più veloce e lo proporrà immediatamente all’utente. Viene aggiornato anche l’orario di arrivo e tutte le informazioni del caso. C’è poi un contatto continuo con la community Huawei che, in ogni momento, può inviare feedback e aggiornamenti in tempo reale.

Si possono attivare anche indicazioni più specifiche e legate ad un particolare mezzo di trasporto. Oltre all’automobile, infatti, potreste aver bisogno di Petal Maps anche mentre siete in bici, in moto, sui mezzi di trasporto pubblico o a piedi. Se volete testare sin da subito le potenzialità del servizio, vi basta accedere all’Apple Store da iOS, iPadOS e MacOS. Il download è gratuito e disponibile per tutti.