HTC Desire 816, nuovo phablet Android di fascia media in arrivo

HTC rilancia sul segmento phablet con il nuovo Desire 816, device Android presentato all’evento Mobile World Congress 2014 di Barcellona.

HTC rilancia sul segmento phablet con il nuovo Desire 816, device Android presentato all’evento Mobile World Congress 2014 di Barcellona e caratterizzato a livello software dall’inconfondibile interfaccia Sense 5.5.

Tra le principali specifiche tecniche di questo terminale – il primo sviluppato dal produttore taiwanese con slot Nano SIM – spiccano un ampio display da 5,5 pollici (risoluzione: 720×1280 p; densità: 267 ppi), un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400 da 1.6 GHz, 1,5 GB di RAM, 8 GB di spazio interno per l’archiviazione dei dati (espandibile tramite microSD fino a 128 GB, un record), due fotocamere con sensori da 13 e 5 Megapixel, connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS, NFC, HSPA+, LTE e una batteria da 2600 mAh.

HTC Desire 816 misura 156,6×78,7×7,99 mm per 165 grammi di peso. In Italia arriverà a maggio al prezzo consigliato di 399 euro.