HTC Desire 510, nuovo smartphone LTE con chip a 64 bit

HTC ha annunciato oggi l’arrivo sul mercato a fine settembre del nuovo Desire 510, smartphone di fascia medio-bassa con scocca in policarbonato e chip a 64 bit.

HTC ha annunciato oggi l’arrivo sul mercato a fine settembre del nuovo Desire 510, smartphone di fascia medio-bassa con scocca in policarbonato e chip a 64 bit.

Il device si distingue per un display da 4,7 pollici con risoluzione FWVGA e per l’innovativo processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2 GHz. La RAM ammonta a 1 GB, mentre lo storage interno iniziale è di 8 GB. Completano la scheda tecnica del modello una fotocamera posteriore da 5 Megapixel, il modulo LTE e una batteria da 2100 mAh. Il sistema operativo corrisponde all’ultima versione 4.4 KitKat di Android. Due le colorazioni disponibili: Terra White e Meridian Grey.

Peter Chou, amministratore delegato di HTC, ha commentato: “L’industria ha parlato così a lungo dei vantaggi del 4G che è facile dimenticare che solo alcuni dispositivi di fascia alta sfruttano tale tecnologia. Possedere la tecnologia più avanzata non dovrebbe essere un vantaggio riservato solo a coloro che hanno a disposizione grossi budget. Le persone al giorno d’oggi dovrebbero aspettarsi che i propri smartphone siano veri e propri centri di intrattenimento mobile. Ciò significa che dovrebbero sfruttare la più alta velocità di rete a disposizione per scaricare gli ultimi film, i TV show e gli album musicali. HTC Desire 510 permette questo e molto altro qualificandosi come il perfetto dispositivo mobile”.