Gravi problemi per il nuovissimo iPad Pro: semplice glitch o serve l’assistenza?

Diversi utenti hanno riscontrato questo problema e sono ora in attesa di comunicazioni ufficiali di Apple per eventuali aggiornamenti.

L’iPad Pro 2024 di Apple è stato lanciato con grande entusiasmo, vantando per la prima volta un display OLED che ha ricevuto lodi da numerosi recensori. Il nuovo schermo è stato descritto come uno dei migliori mai visti su un tablet, promettendo un’esperienza visiva senza paragoni per gli utenti. Nonostante i numerosi giudizi positivi, negli ultimi giorni sono emersi alcuni problemi che stanno preoccupando molti possessori del nuovo dispositivo.

problemi nuovo ipad pro
L’iPad Pro 2024 di Apple presenta un nuovo display OLED ma alcuni utenti segnalano un difetto non trascurabile Cellulari.it

Recentemente, diversi utenti hanno iniziato a segnalare un problema particolare che coinvolge la qualità del display del nuovo iPad Pro. Il difetto, descritto come un effetto granuloso, ha iniziato a suscitare dibattiti sui forum online, sollevando dubbi sulla natura di questo fenomeno. La domanda che ora molti utenti si pongono è la stessa: un difetto del prodotto o solo una caratteristica del display OLED?

Difetto o caratteristica? La risposta di Apple non lascia spazio a dubbi

Secondo quanto riportato da MacRumors, molti utenti di iPad Pro hanno documentato il problema sui forum di Reddit e MacRumors stessi. Il difetto si manifesta con una granulosità dello schermo in determinate condizioni. Questo effetto è particolarmente evidente in ambienti con scarsa illuminazione e quando la luminosità del display è impostata su livelli bassi o medi. Inoltre, sembra essere più visibile quando i contenuti visualizzati sullo schermo contengono colori grigi o tonalità smorzate.

difetto ipad pro
Apple è consapevole delle segnalazioni e sta indagando sulla causa del problema Cellulari.it

La diffusione del problema è ancora incerta, così come la risposta ufficiale di Apple. Al momento, non è chiaro se l’azienda riconoscerà il problema come un difetto di fabbricazione o se verrà trattato come una particolarità del display OLED.

I display OLED, infatti, sono noti per mostrare occasionalmente effetti di granulosità o incoerenze nella luminosità dovute alla loro struttura e funzionamento. Questa tecnologia può infatti causare leggere variazioni nella luminosità dello schermo, che possono manifestarsi come un effetto granuloso in condizioni di bassa luminosità. Inoltre, i sub-pixel che compongono i display OLED possono variare leggermente per forma e dimensione, contribuendo ulteriormente a questi fenomeni visivi.

Questi problemi sono simili a quelli segnalati poco tempo fa, quando Gerald Lynch di iMore ha notato un effetto scintillante visualizzando toni blu scuro sul suo iPad Pro, un problema di cui ha parlato anche Lance Ulanoff di TechRadar. Questi effetti visivi indesiderati stanno spingendo molti utenti a rivolgersi ai centri di assistenza Apple, che nella maggior parte dei casi non hanno ancora ricevuto indicazioni su come risolvere il problema.

Data la natura high-profile del lancio dell’iPad Pro 2024, è probabile che Apple sia al corrente di queste segnalazioni e stia investigando. Se dovesse emergere che il problema è un vero e proprio difetto di fabbrica, è plausibile che Apple offrirà soluzioni ai clienti interessati, come riparazioni o sostituzioni. Se invece fosse confermato che il problema è legato alla tecnologia OLED stessa, gli utenti potrebbero dover convivere con queste caratteristiche.

Impostazioni privacy