Google: vi rubano l’account, è ora di crearne uno nuovo | Sbrigatevi a farlo

Se hai un dispositivo Android o se invece vuoi solamente creare un nuovo profilo Google, è necessario che tu crei prima di tutto un account Google attraverso il quale potrai poi accedere a Gmail ed a tutti i servizi collegati a Google.

Non tutti sono però in grado di farlo autonomamente, dal momento che non tutta la popolazione mondiale è così avvezza alla tecnologia da essere in grado di muoversi nel web in maniera agevole.

Gmail - Cellulari.it 20221016
Gmail – Cellulari.it

Soprattutto perché, specialmente per quanto riguarda i telefoni Android,  volte la questione si può rivelare un tantino macchinosa. Ecco dunque quali sono i passaggi per realizzare un tuo profilo Google.

Per avere Gmail devi passare da Big G

Prima di poter avere un account Gmail e quindi una posta elettronica, devi prima andare alla pagina dedicata per creare un account Google, inserire i tuoi dati come nome, cognome, nome utente e password, quindi digitare una seconda volta la parola di accesso scelta e clicca su “Avanti” per proseguire.

Digita il tuo numero di telefono per verificare l’identità e rendere più semplice il recupero dell’account, quindi clicca su “Avanti”, poi scrivi il codice SMS ricevuto al numero di telefono indicato e pigia su “Verifica” per confermare.

Google Family Link - Cellulari.it 20221016
Google Family Link – Cellulari.it

Dopo devi inserire un indirizzo email di recupero per proteggere al meglio l’account nel caso venga compromesso, dopodiché riporta la tua data di nascita e a quale sesso appartieni, e poi clicca su “Avanti” per completare la creazione dell’account.

A questo punto accedi alla pagina iniziale di Gmail, www.google.com/gmail/, poi inserisci il nome utente e la password dell’account Google appena creato per effettuare l’accesso.

Bisogna anche ricordare che è possibile creare un account Google anche utilizzando un indirizzo di posta elettronica già esistente. Infatti anziché creare un nuovo indirizzo Gmail, Google dà la possibilità di aprire un account Google impiegando un indirizzo email già in uso. Per farlo, è sufficiente cliccare sul link “Usa invece il mio indirizzo email corrente” posizionato sotto il campo “Nome utente”.

Invece per quanto riguarda l’associazione di un numero di telefono per il recupero dell’account e di tutta una serie di informazioni legate all’account Google, basta ricordare che questa opzione è totalmente facoltativa e quindi non è necessario fornirlo durante la registrazione per creare il proprio account Google.

Esiste anche la possibilità per tutti i genitori che hanno un figlio minorenne di creare un account Google valido anche per Gmail. Ci sono due possibilità: la creazione di un nuovo account seguendo la procedura standard, oppure l’utilizzo di Family Link, un’app di Google che permette di controllare l’utilizzo dello smartphone da parte di un minore di 13 anni.