Google: siete ancora in tempo per chiedere il rimborso, con pochi click vi riempite di nuovo il conto

Una prassi che il mondo del game ha elevato all’ennesima potenza, facendola diventare moda e tormentone. Con qualche nota stonata, visto che molti player hanno trasformato il rimborso in qualcosa di molto rischioso. È usanza, infatti, nel mondo dei videogiochi, soprattutto quelli mobile, di fare tanti upgrade, diventare fortissimi in qualsiasi gioco possibile, immaginabile, chiedendo immediatamente un rimborso.

Google Play - Cellulari.it 20221028
Google Play – Cellulari.it

Attenzione, però, il rischio ban è davvero elevato, visto che gli sviluppatori di videogame non sono degli stupidi. Tutt’altro. Basta un controllo, e tac: banned assicurato. Per tutto il resto, però, c’è il rimborso, diciamo senza secondi fini. Magari una carta non utilizzata, un acquisto che non vi ha soddisfatto, perfino i fan di Google Stadia (che verrà chiuso definitivamente da Google il 18 gennaio 2023) c’è la possibilità di un reso.

Regola numero uno essere celeri

Play Store - Cellulari.it 20221028
Play Store – Cellulari.it

Hai acquistato un’app o un gioco da Google Play pagando denaro o utilizzando il tuo credito Google Play? Nel caso in cui pensi che l’app o il gioco non siano più utili, puoi ottenere un rimborso completo. Secondo le norme di Google Play, un utente può ottenere un rimborso per l’acquisto dell’app o del gioco tramite Google Play entro 48 ore dall’acquisto. Nel caso in cui tu abbia superato il limite di 48 ore, c’è ancora un modo per ottenere un rimborso. Non solo game, ma anche film, programmi e persino ebook.

Se un acquisto è stato effettuato accidentalmente da un amico o un familiare utilizzando il tuo account, puoi richiedere un rimborso sul sito web di Google Play. Inoltre, se trovi un acquisto su Google Play sulla tua carta salvata o su un altro metodo di pagamento che non hai effettuato e che non è stato effettuato da nessuno che conosci, puoi anche segnalare addebiti non autorizzati entro 120 giorni dalla transazione. Ecco come richiedere e ottenere un rimborso da Google Play Store.

Direttamente dal tuo PC, bisogna andare sul Google Play Store, con il proprio account. Poi seleziona “Cronologia ordini”, trova l’app/il gioco/il film o ciò che desideri restituire e ottieni un rimborso, selezionando “Segnala un problema” e scegliere l’opzione che descrive la tua situazione. Riceverai un messaggio che dice “Grazie per aver inviato la tua richiesta di rimborso”. L’e-mail a suffragio di un’operazione ben fatta.

Di solito, Google rimborserà l’importo entro 15 minuti, ma possono essere necessari fino a 4 giorni lavorativi. Per tutto il resto c’è la Guida di Google Play, lì si potrà verificare lo stato del tuo rimborso. Se hai più richieste di rimborso, ripeti questi passaggi per ogni articolo che hai acquistato.